Lecco, 02 ottobre 2018   |  

Olimpiadi, Straniero (Pd): opportunità anche per Lecco e la Valsassina

"Abbiamo già visto in occasione di Expo 2015 quali siano stati i benefici dell’evento e del suo indotto non solo per Milano".

olimpiadi

“La decisione del Coni di appoggiare ufficialmente la candidatura di Milano e Cortina per le Olimpiadi invernali del 2026 apre grandi opportunità anche per la città di Lecco e per la Valsassina”, lo dice Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, commentando la notizia della candidatura ufficiale.

“Per questo, oltre a salutarla favorevolmente, mi auguro che la decisione finale del Cio possa andare in questa direzione – prosegue Straniero –. Sono sicuro che il territorio lecchese, come più in generale quello lombardo, saprà fare sistema e farsi trovare preparato, sia dal punto di vista sportivo che da quello turistico”.

Il consigliere Pd ricorda che “abbiamo già visto in occasione di Expo 2015 quali siano stati i benefici dell’evento e del suo indotto non solo per Milano, ma per tutta la Lombardia. Credo che un territorio a vocazione montana come il nostro potrà avere un ruolo significativo in un’eventuale olimpiade italiana 2026”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

15 Dicembre 1964 dal poligono di Wallops Island, (in Virginia, Stati Uniti), viene lanciato il primo satellite italiano, il San Marco I

Social

newTwitter newYouTube newFB