Nizza, 29 ottobre 2020   |  

Nizza un altro attacco

La tragedia si è svolta alla cattedrale di Notre Dame

Notre Dame

crediti Ansa

«Esprimo vicinanza e cordoglio, anche a nome della Regione Lombardia, ai familiari delle vittime e a tutta la comunità di Nizza. Con queste parole  il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha commentato l'attentato di oggi a Nizza. «L'ennesimo gravissimo e insopportabile atto terroristico di matrice islamista - aggiunge Fontana - che contribuisce ad aumentare la tensione in un momento storico già di per sé molto critico» 

Stamane, giovedì 29 Ottobre, un uomo armato di coltello,  si è introdotto nella cattedrale di Notre Dame a Nizza ed ha colpito tre persone al grido di  'Allah Akbar'. Dalle prime notizie giunte, l'uomo avrebbe tentato di colpire dei poliziotti in strada. L'aggressore è stato ucciso dalla Polizia. Il bilancio dell'attacco è di tre morti e diversi feriti. Il Sindaco di Nizza Christian Estrosi, ha chiesto che "tutte le chiese siano messe sotto sorveglianza o chiuse, così come tutti gli altri luoghi di culto della città" come riporta una nota dell'agenzia Ansa