Vercurago, 13 aprile 2018   |  

Nella basilica di Somasca i funerali di padre Carlo Barera

di Mario Stojanovic

Moltissimi fedeli hanno voluto prendere parte al rito funebre.

WhatsApp Image 2018 04 13 at 17.05.24

Sono stati celebrati nel pomeriggio di oggi, nella basilica di San Girolamo a Somasca, i funerali di padre Carlo Barera, 89 anni, mancato nella notte di mercoledì dopo una lunga malattia.

Un applauso ha accolto la salma all'ingresso in Basilica, stracolma di fedeli già un'ora prima dell'inizio del rito funebre. Alla celebrazione eucaristica erano presenti più di 25 padri somasci.

La concelebrazione è stata presieduta dal preposito provinciale dei somaschi Padre Fortunato Romeo. A tenere l'omelia  Padre Mario Testa: "Quando padre Carlo ha detto di sì a Gesù accettando di divenire sacerdote, ha accettato anche alcuni tratti di nostro Signore. Perciò padre Barera aveva il dono della compassione per ascoltare e benedire le persone, perché tormentati nel corpo e nello spirito. Egli benediceva con una reliquia di San Girolamo, ogni sua benedizione dava sollievo al corpo e allo spirito, ammonendo di pregare e di accostarsi ai sacramenti. Egli non giudicava, non condannava ma perdonava. Era forte e deciso nel correggere le persone, ma lo faceva sempre con umiltà e mitezza. Valori che univa ai voti di castità, povertà, ubbidienza".

"Un giorno alcune persone andarono da Padre Pio - ha raccontato padre Mario - ed egli, scoprendo da dove provenivano, gli rispose di non andare da lui, ma da padre Carlo Barera che avevano vicino a casa. Caro padre Carlo ti ringrazio per il bene che hai fatto, ora che sei con il Divino intercedi per noi tutti, per noi confratelli, per quanti si sono avvicinati a te e per quanti ti sono stati vicino nella malattia".

Al termine padre Livio Valenti ha letto iun messaggio dal vescovo di Como, mons. Oscar Cantoni. La salma è stata portata in processione lungo il viale delle cappelle sino al piccolo cimitero della Valletta.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Aprile 1909 Giovanna d'Arco viene dichiarata santa.

Social

newTwitter newYouTube newFB