Lecco, 06 settembre 2017   |  

Nava e Piazza nei vertici regionali di “Energie per l’Italia”

Stefano Parisi: “Due persone di valore per far crescere il movimento”

daniele nava e mauro piazza

Nava e Piazza

Daniele Nava, sottosegretario della Giunta Maroni, è il coordinatore regionale per la Lombardia di Energie PER l'Italia. Ma non solo: il movimento politico di Stefano Parisi conta tra le sue fila in Lombardia un altro esponente di rilievo del centrodestra, il consigliere regionale Mauro Piazza. La notizia è stata ufficializzata ieri dallo stesso Stefano Parisi.

Entrambi di Lombardia Popolare, Piazza e Nava hanno scelto di condividere il progetto politico di Parisi che punta su di loro per lanciare e radicare in Lombardia Energie PER l'Italia. Avranno ruoli operativi e carta bianca per far crescere il movimento, aggregando, grazie alla loro credibilità e presenza sul territorio quanti si sono rifugiati nell'astensione, le esperienze civiche, il mondo dell'impresa e dell'associazionismo.

Piazza e Nava da parte loro portano una solida esperienza (il primo già consigliere comunale a Lecco, oggi al Pirellone; il secondo già presidente della Provincia di Lecco e vice sindaco di Lecco, oggi sottosegretario regionale) e una grande credibilità che si riflette da sempre in eccellenti risultati elettorali con percentuali a due cifre.

A entrambi gli auguri di Stefano Parisi: "Sono particolarmente lieto della collaborazione di due persone di valore come Daniele Nava e Mauro Piazza. Con loro in Lombardia faremo un ottimo lavoro, al servizio dei lombardi, con l'impegno che questo territorio merita e la linearità politica che i cittadini giustamente vogliono e premieranno. Energie PER l'Italia è un movimento aperto e inclusivo, saldamente nel centrodestra, e rappresenta una occasione unica per rilanciare una proposta credibile di governo".

Nava e Piazza avranno un ruolo strategico in Lombardia, alla vigilia di due appuntamenti elettorali decisivi come il referendum per l'autonomia, che vede Parisi schierato con il Presidente Maroni, e le prossime regionali.

"A loro - conclude Parisi - il compito di far crescere Energie PER l'Italia in Lombardia, terra di imprese e locomotiva d'Italia, sensibile ai temi che sono al centro del nostro programma politico: lavoro, fisco, digitalizzazione, crescita economica. Sono già al lavoro per accrescere il nostro movimento, la novità della politica italiana".

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB