Lecco, 07 dicembre 2018   |  

“Natale con Campagna Amica”: week-end di eventi e curiosità a Lecco e Mandello

Sarà possibile acquistare i cesti natalizi e il panettone a km zero oltre ai prodotti a filiera corta presenti all'AgriMercato.

CroppedImage720439-coldiretti-mercatini-lecco-10

(Foto di repertorio)

Natale con i tuoi... ma c'è più gusto se prima passi da noi! Ed è “Natale con Campagna Amica” agli AgriMercati di Lecco, Porlezza e Mandello del Lario con tre iniziative che coinvolgeranno grandi e piccoli nel fine settimana.

Si parte da Lecco domani, sabato 8 dicembre (ore 8/18) in piazza XX settembre: sarà possibile acquistare i cesti natalizi e il panettone a km zero oltre ai prodotti a filiera corta presenti all'AgriMercato del capoluogo (ortaggi, miele e prodotti dell’alveare, salumi, bresaole, formaggi vaccini e caprini, freschi e stagionati, olio, conserve, confetture, biscotti, agrumi, riso, cosmesi con latte di capra, artemisia e tisane).

Il giorno successivo (domenica 9) l'appuntamento è doppio: a Porlezza, “ultimo nato” fra gli AgriMercati di Campagna Amica sul lago di Como (lungolago Matteotti, ore 8/17), ci sarà un’esposizione di abeti di Natale a km zero che sarà altresì possibile acquistare, oltre ai cesti natalizi. Saranno presenti i produttori con le specialità a chilometro zero del territorio e, in particolare, fiori, miele e prodotti dell’alveare, ortaggi, conserve, olio, bresaole, salumi, formaggi vaccini e caprini, confetture, composte, farina per polenta, castagne. Contestualmente, a Mandello Lario (lungo via Manzoni, ore 8/13), ci sarà una bellissima iniziativa dedicata ai bambini, che saranno invitati a scrivere la loro letterina a Babbo Natale: per loro, palloncini di Coldiretti e budino al cioccolato.

“Il regalo enogastronomico – spiega Francesca Biffi, presidente dell'Associazione AgriMercato Como Lecco – è uno dei regali preferiti dai consumatori per l’affermarsi di uno stile di vita attento alla riscoperta della tradizione a tavola che si esprime con la preparazione fai da te di ricette personali per serate speciali o con omaggi per gli amici che ricordano i sapori e le tradizioni delle nostre terre lariane. Per questo abbiamo voluto essere presenti, oltrechè con i nostri prodotti di stagione, anche con i cesti natalizi già pronti che i consumatori potranno acquistare, certi di “azzeccare” il regalo più gradito per i loro amici”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newTwitter newYouTube newFB