Milano, 10 settembre 2017   |  

Mons. Claudio Fontana, Segretario dell'Arcivescovo Delpini

Nato a Sesto San Giovanni il 15 maggio 1967, ricopre l'incarico di Maestro delle Cerimonie.

claudio fontana

L’Arcivescovo di Milano ha nominato oggi il suo segretario. È monsignor Claudio Antonio Fontana, nato a Sesto San Giovanni il 15 maggio 1967. Originario della parrocchia San Giovanni Battista di Monza (di cui è attualmente Canonico onorario), il nuovo segretario è prete ambrosiano da 25 anni, essendo stato ordinato sacerdote, in Duomo, dal cardinale Carlo Maria Martini il 13 giugno 1992.

Liturgista, esperto di antichi testi, Fontana ha conseguito, nel 2010, la Licenza e, nel 2016, il Dottorato in Teologia presso l’Istituto di Liturgia Pastorale dell’Abbazia di Santa Giustina in Padova incorporato al Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma. Di tale Istituto è oggi anche docente.

Monsignor Fontana è, dal 2009, collaboratore del Servizio per la Pastorale Liturgica della Diocesi e, dal 2012, Prefetto e Maestro delle Cerimonie della Chiesa ambrosiana e della Cattedrale di Milano – compito, quest’ultimo, che prevede la preparazione e la conduzione dei Riti in Duomo e la responsabilità delle due Sacristie –; è, inoltre, Canonico minore del Capitolo Metropolitano, assistente ecclesiastico dell’“Associazione Santa Marta per l’Accoglienza e il Cerimoniale” e dell’ “Associazione San Galdino per il Servizio Liturgico in Duomo”. Tutti incarichi che manterrà pur assumendo quello di segretario dell’Arcivescovo.

Come Cerimoniere ha costantemente seguito, dal 1 gennaio 2012, il cardinale Angelo Scola e continuerà in tale ruolo anche con l’attuale Arcivescovo, Mario Enrico Delpini.

Per contattare, scrivere e conferire con monsignor Delpini, da oggi occorre, quindi, scrivere all’indirizzo cfontana@diocesi.milano.it

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newTwitter newYouTube newFB