Lecco , 20 novembre 2020   |  

Mangia

Ci sono libri che si prendono e si divorano d’un fiato

mangia

Dolci come il miele sono le loro parole. È però quando scendono che riempiono di amarezza lo stomaco. Perché il loro è un effetto profondo e lento. Ti trasformano i pensieri e, senza saperlo, ....https://lalocandadellaparola.com/2020/11/20/mangia-2/