Merate, 03 marzo 2017   |  

Mandic: in crescita i numeri del Gruppo Volontari Accoglienza

Sono state 1.848 le ore di presenza garantite dai volontari meratesi, con oltre 25.000 prestazioni erogate ai cittadini.

ospedalemandicmerate

Tempo di bilanci, nel meratese, anche per i quarantanove volontari delle Associazioni AVO, AVIS, 2000 per Te – Missaglia, Croce Bianca, Croce Rossa, Volontariamente, AIPA, LILT e FareSalute che al Mandic, nella Hall dell’Ospedale, formano insieme il Punto Accoglienza del nosocomio.
Come a Lecco, il Gruppo meratese partecipa e collabora con l’Amministrazione dell’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale nel fornire una serie di informazioni di servizio e orientamento a tutti gli utenti che, quotidianamente dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 15.00, accedono al Presidio Ospedaliero di Largo Mandic.
Qualche numero? Nell’anno appena concluso, il 2016, sono state 1.848 le ore di presenza garantite dai volontari meratesi, con oltre 25.000 prestazioni erogate ai cittadini. Le informazioni fornite sono quasi raddoppiate rispetto al 2015, quando invece se n’erano registrate poco più di 15.000.
I quesiti posti ai volontari da parte degli utenti, in gran parte, hanno interessato il CUP, il Centro Prelievi, i servizi poliambulatoriali ospedalieri e di alcuni reparti di degenza e diagnosi.
Il report statistico del Gruppo Volontari Accoglienza di Merate sottolinea, inoltre, ulteriori dati. Il primo è relativo ai mesi, sempre nel 2016, in cui si è registrato una maggiore richiesta di informazioni: in ordine i mesi più attivi sono stati settembre, ottobre e novembre.
Le statistiche del Gruppo fanno poi riferimento anche al flusso di informazioni richieste: maggiore nel corso della prima parte della mattinata, fascia che vede una più intensa affluenza di utenti presso il Presidio Ospedaliero, rispetto alla seconda parte del mattino o al primo pomeriggio.
Attualmente, i volontari del Gruppo Accoglienza del Mandic, insieme a quelli dell’Associazione AIPA per i pazienti TAO, accompagnano gli utenti nell’utilizzo del nuovo servizio taglia code “TuPassi”, installato e operativo dal primo marzo.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

11 Dicembre 1991 nasce a Maastricht l'Unione europea

Social

newTwitter newYouTube newFB