Malgrate, 13 maggio 2018   |  

L’uomo che camminava sulle acque. Pietro Vassena, il C3 e il mito dell’inventore

La mostra voluta dal Comune di Malgrate è stata realizzata in collaborazione con l’Associazione Luce Nascosta, la Famiglia Vassena, il contributo della Fondazione Cariplo

mostra vassena2

Duecentocinquanta invitati hanno preso parte a Malgrate all’attesa inaugurazione - nella “Quadreria Bovara Reina” di via San Dionigi 8 - alla mostra “L’uomo che camminava sulle acque. Pietro Vassena, il C3 e il mito dell’inventore”.

La mostra voluta dal Comune di Malgrate è stata realizzata in collaborazione con l’Associazione Luce Nascosta, la Famiglia Vassena, il contributo della Fondazione Cariplo e il supporto di numerosi sponsor e partner. L’occasione era il 70° anniversario del record del mondo d’immersione realizzato dall’inventore malgratese Pietro Vassena (1897-1967), con il suo batiscafo C3, al largo di Argegno sul Lago di Como nel 1948 a -412 metri. Prima del taglio del nastro il sindaco Flavio Polano ha accolto, con il suo intervento, autorità ed ospiti nel salone del Convegno Parrocchiale di Malgrate.

Hanno preso la parola, moderati da Marco Corti, il prefetto della Provincia di Lecco Liliana Baccari, il coordinatore della Commissione arte e cultura della Fondazione Cariplo e presidente della Fondazione Comunitaria del Lecchese Mario Romano Negri e Niccolò Vassena nipote dell’inventore in rappresentanza della Famiglia Vassena. Sono poi intervenuti anche il curatore della mostra Mauro Rossetto, l’architetto Francesca Turchi che ha creato l’allestimento della mostra e Carlo Cantoni presidente di Luce Nascosta.

Al termine gli invitati hanno raggiunto la Quadreria dove Mario Vassena, figlio dell’inventore Pietro Vassena, con il sindaco Polano, ha tagliato il nastro che ha di fatto aperto la mostra, poi al pubblico già da domenica 13 maggio con ottima affluenza sin dalle prime ore del mattino. La mostra resterà aperta sino a domenica 22 luglio. L’ingresso, a titolo gratuito, sarà possibile il giovedì sera, dalle 21 alle 23; il sabato e la domenica dalle 10 alle 19.

Per i gruppi organizzati e le scuole, solo con visite guidate o attività didattiche, sarà possibile, prenotandosi, accedere anche il mercoledì mattina. Le visite guidate in calendario, con inizio alle ore 21, sono in programma per il 17 maggio (con Mauro Rossetto), 7 giugno (con Marco Corti), 28 giugno (con Francesca Vassena) e il 19 luglio (con Pierluigi Negri). Sono previste visite guidate in lingua inglese a cura di Dominica Cecot (su prenotazione al 329.0470041 o mail a mostravassena@gmail.com) il 26 maggio, 16 giugno e 14 luglio a partire dalle ore 17,30.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Ottobre 1945 viene ratificato dai Paesi firmatari lo Statuto delle Nazioni Unite dando così vita alle Nazioni Unite

Social

newTwitter newYouTube newFB