Lecco, 26 luglio 2017   |  

Luoghi dello spirito. Guida pratica ai Centri di spiritualità per famiglie

di Gabriella Stucchi

Il libro è molto utile per tutti. Scritto in forma sintetica, semplice, essenziale, offre tutte le indicazioni necessarie per una scelta che risponda alle proprie esigenze.

Luoghi dello spirito

Nell’introduzione Luciano Moia, caporedattore di Avvenire, spiega il significato dell’espressione “spiritualità coniugale e familiare” alla luce degli ultimi documenti della Chiesa: la Familiaris consortio di Giovanni Paolo II e l’Amoris laetitia di papa Francesco. Da qui la segnalazione di centri di preghiera che propongono percorsi spirituali e momenti di ritiro modellati sulle realtà esistenziali delle coppie e delle famiglie. Il confronto con gli esperti che coordinano queste realtà, il dialogo con altre coppie, le sollecitazioni e gli spunti anche formativi che ne derivano, sono contributi essenziali alla crescita di una nuova consapevolezza, sia per la propria vita familiare, sia per la comunità ecclesiale in cui questa è inserita.

L’autrice, la lecchese Barbara Garavaglia, che collabora con il mensile Noi famiglia e vita, oltre che con le riviste Credere e Il segno nel mondo, risponde appunto a questa esigenza e propone ben 24 luoghi in cui realizzare nel silenzio questa “revisione” di vita. I centri sono collocati in tutta Italia; di essi si forniscono indirizzo, recapiti, una informazione breve che sintetizza le caratteristiche, sia quelle ambientali e ricettive, sia il carisma a cui si ispirano (francescano, benedettino, carmelitano, ecc.).

Nella nostra zona è segnalata La Benedicta a santa Caterina Valfurva (Sondrio), collegata con il COE, luogo di riposo, di incontro e di formazione religiosa aperta tutto l’anno, adatta ad accogliere anche numerosi bambini, priva di barriere architettoniche.

A Pasturo (Lecco) la Casa Raggio di Sole una volta al mese (dal sabato pomeriggio alla domenica dopo pranzo) un’équipe costituita da alcune suore della Congregazione del Preziosissimo Sangue di Monza e da due coppie di sposi offre la possibilità di un tempo di ascolto e di riflessione, sotto la guida di un sacerdote. La meditazione e la preghiera sono favorite dal gradevole contesto naturale.

Abbiamo indicato solo le due più vicine, ma si può anche coniugare la preghiera con un piacevole soggiorno a Rimini (Casa don Masi) o alla Domus Pacis (accanto a Santa Maria degli Angeli a Perugia, al cui interno si trova la Porziuncola). Storia, arte favoriscono il raccoglimento.

Il libro è molto utile per tutti. Scritto in forma sintetica, semplice, essenziale, offre tutte le indicazioni necessarie per una scelta che risponda alle proprie esigenze (anche per persone singole). Un periodo di riposo, arricchito dall’ascolto della Parola, attraverso le riflessioni personali e l’ascolto delle risonanze suscita nuove energie fisiche e una disponibilità interiore a vivere con consapevolezza il proprio ruolo nella grande famiglia di Dio.

Barbara Garavaglia “Luoghi dello spirito” Guida pratica ai Centri di spiritualità per famiglie – EDB – euro 9.50

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Novembre 1992 l'Assemblea Federale della Cecoslovacchia vota per dividere la nazione in Repubblica Ceca e Slovacchia a partire dal 1 Gennaio 1993

Social

newTwitter newYouTube newFB