Barzago, 30 giugno 2022   |  

Lunedì 4 luglio a Barzago Marco Zanchi presenta “Orobie d’un fiato”

Lunedì 4 luglio alle ore 21.30 presso il centro sportivo di Barzago, Marco Zanchi presenta le sue imprese sportive e il docufilm “Orobie d’un fiato”. Iniziativa promossa dal Comitato Mario Tentori.

OROBIE DUN FIATO 2022 page 0001

Lunedì 4 luglio alle ore 21.30 presso la struttura feste del centro sportivo di Barzago in Via Giacomo Leopardi 1, nel contesto della festa democratica, il Comitato Mario Tentori organizza una serata con l’ultra-runner Marco Zanchi, che parlerà della sua impresa sportiva compiuta nel 2019: ha percorso 138 km correndo sul sentiero 101 delle Orobie. Sarà proiettato il docufilm "Orobie d'un fiato", realizzato dopo questa avventura, che ha vinto l'edizione 2020 dell'Orobie film festival.

Marco Zanchi, classe 1976, nato e cresciuto a Cene in valle Seriana, abbandona da adolescente il mondo delle corse in motocicletta e si avvicina al podismo affiancato da due amici già affermati nella disciplina: Mario Poletti e Migidio Burifa. Con determinazione inizia a raccogliere i primi successi nel 2002 alla Maga sky marathon, nel 2003 in Spagna alla Zegama marathon, consacrando nello stesso anno la sua carriera da ultra-runner con la 6ª piazza al Tor des Géants (330 chilometri) e la doppia vittoria, nel 2015 e nel 2018, della Orobie Ultra Trail di Bergamo. Una grande carriera sportiva, coronata dalle convocazioni in Nazionale per i Campionati mondiali del 2011, 2013, 2015 e 2018. Marco Zanchi ha lavorato per diversi anni in un’officina meccanica, per poi passare in Acerbis e a Tecnica group. Ora è impegnato nel suo laboratorio di calzature e di produzione di zaini da trail a Cene, in valle Seriana.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Agosto 1943 durante la seconda Guerra Mondiale Roma viene nuovamente bombardata dagli Alleati.

Social

newTwitter newYouTube newFB