Lecco, 25 ottobre 2017   |  

Lucia Codurelli: gli importanti risultati del Fondo Zanetti

"Voglio ricordare inoltre che i risultati raggiunti sono frutto delle donazioni di molte persone"

codurelli lucia

Lucia Codurelli

La lettura del comunicato emesso dalla Provincia di Lecco nel quale veniamo riconosciuti fra gli artefici dell’attività positiva che porta il sistema lecchese alla ribalta nazionale per i risultati conseguiti a favore di donne vittime di violenza, mi consente di esprimere la soddisfazione a nome del Fondo Zanetti.

Aver perseguito - fin dalla nascita del Fondo - la collaborazione primaria con il Centro per l’Impiego della Provincia sottoscrivendo un protocollo operativo perfezionato in più riprese per rendere gli interventi sempre più efficaci; aver contribuito alla costruzione di un progetto che ha consentito a “L’altra metà del Cielo” di partecipare a un Bando Ministeriale; e aver sottoscritto con il Network Occupazione nel giugno scorso un apposita convenzione che porta a collaborare tutti i soggetti fondamentali del nostro territorio, si sono dimostrate scelte vincenti per un aiuto concreto alle donne.

Anche in occasione della presentazione dell’ultimo bilancio della Fondazione della Provincia a cui aderiamo, abbiamo sottolineato come l’“inserimento lavorativo” delle donne maltrattate perseguito dal Fondo Zanetti, può essere speso come punto di forza, di qualità, e di efficacia della Rete in Provincia di Lecco.

E voglio ricordare inoltre che i risultati raggiunti sono frutto delle donazioni che molte persone hanno elargito al nostro Fondo.

“La violenza contro le donne è un dramma sociale di fronte al quale dobbiamo sentirci tutti obbligati ad agire: donne, uomini e Istituzioni insieme”

P. il Fondo Zanetti
Lucia Codurelli

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Novembre 1889 il primo Juke box entra in funzione nel Palais Royale Saloon di San Francisco

Social

newTwitter newYouTube newFB