Lecco, 07 febbraio 2018   |  

L'arcivescovo Delpini in visita al Vicariato Ambrosiano di Calolziocorte-Caprino

Quattordici appuntamenti che si concluderanno con la solenne concelebrazione della Messa delle ore 18, nella parrocchiale di Calolzio.

CroppedImage720439-AnniversarioVittoriaDelpini-8th

Sabato 17 marzo, l’Arcivescovo Metropolita di Milano, Mons. Mario Delpini sarà nel vicariato di Calolzio-Caprino per l’intera giornata per visitare e incontrare alcune delle 20 comunità come segno di legame e di comunione con la diocesi di Milano, alla quale il vicariato è particolarmente legato per il Rito Ambrosiano.

"Si tratta di un evento unico per le nostre parrocchie, di essere raggiunte così singolarmente, per quanto possibile, dall’Arcivescovo di Milano. Si tratta di 14 appuntamenti, che si concluderanno con la solenne concelebrazione della Messa delle ore 18, nella parrocchiale di Calolziocorte, alla quale si unirà anche il nostro Vescovo, Mons. Francesco Beschi.La prossima estate, l’Arcivescovo di Milano, continuerà questa visita alle altre parrocchie della diocesi di Bergamo, appartenenti al Rito Ambrosiano: l’Alta Valle Brembana, in Valtaleggio e a Brumano in Valle Imagna", spiega mons. Riva, Delegato Vescovile per il Rito Ambrosiano della Diocesi di Bergamo.

IL PROGRAMMA:

Ore 7.30 visita a Somasca, in basilica Lodi con i padri e i fedeli, al termine breve scambio

Ore 8 saluto ai ragazzi seguiti dalla comunità padri somaschi

Ore 8.40 saluto alla casa madre suore orsoline e devozione alla tomba della beata fondatrice Cittadini

Ore 9.30 Rossino, incontro e saluto alla comunità e ai ragazzi della catechesi nella Chiesa di S. Lorenzo

Ore 10.15 saluto ai ragazzi della catechesi in chiesa parrocchiale a Carenno

Ore 11 saluto ai fedeli di Sopracornola e a don Marco, sacerdote più anziano del vicariato

Ore 11.30 saluto ai ragazzi della catechesi e genitori a Sala di Calolzio

Ore 12.30 ora media a San Gregorio e pranzo con i sacerdoti

Ore 14 Monte Marenzo

Ore 14.45 San Gottardo

Ore 15.45 Caprino

Ore 16.30 a Cisano Vespri e saluto

Ore 17.15 breve visita Casa di riposo di Calolzio, preghiera in chiesa, gli anziani che non si muovono possono vedere tramite TV interna

Ore 18 Santa Messa a Calolzio in arcipresbiterale, concelebrata con il Vescovo di Bergamo e i sacerdoti

Aperitivo per tutti con la possibilità di salutare l’Arcivescovo e Cena in oratorio

 

Ore 7.30 visita a Somasca, in basilica Lodi con i padri e i fedeli, al termine breve scambio

 

Ore 8 saluto ai ragazzi seguiti dalla comunità padri somaschi

 

Ore 8.40 saluto alla casa madre suore orsoline e devozione alla tomba della beata fondatrice Cittadini

 

Ore 9.30 Rossino, incontro e saluto alla comunità e ai ragazzi della catechesi nella Chiesa di S. Lorenzo

 

Ore 10.15 saluto ai ragazzi della catechesi in chiesa parrocchiale a Carenno

 

Ore 11 saluto ai fedeli di Sopracornola e a don marco, sacerdote più anziano del vicariato

 

Ore 11.30 saluto ai ragazzi della catechesi e genitori a Sala di Calolzio

 

Ore 12.30 ora media a San Gregorio e pranzo con i sacerdoti

 

Ore 14 Monte Marenzo

 

Ore 14.45 San Gottardo

 

Ore 15.45 Caprino

 

Ore 16.30 a Cisano Vespri e saluto

 

Ore 17.15 breve visita Casa di riposo di Calolzio, preghiera in chiesa, gli anziani che non si muovono possono vedere tramite TV interna

 

Ore 18 Santa Messa a Calolzio in arcipresbiterale, concelebrata con il Vescovo di Bergamo e i sacerdoti

 

Aperitivo per tutti con la possibilità di salutare l’Arcivescovo e Cena in oratorio

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Agosto 1419 posa della prima pietra dello Spedale degli Innocenti a Firenze, ritenuto il primo edificio rinascimentale mai costruito

Social

newTwitter newYouTube newFB