Lecco, 06 settembre 2017   |  

L'Airoldi e Muzzi fa scuola alla "Alzheimer Fest" di Gavirate

Presentato il progetto "Al mercato per stare insieme".

7B6C0F94 35D8 4988 BEC9 E7138DEF4594

Il progetto promosso dagli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi Onlus di Lecco “Al mercato per stare insieme”, attraverso il quale viene proposta agli ospiti di rivivere l’esperienza stimolante e coinvolgente del “fare acquisti” grazie ad una serie di oggetti, capi di abbigliamento e libri messi a disposizione da amici e famiglie o realizzati dagli stessi ospiti che possono essere comprai utilizzando speciali “voucher”, è stato protagonista all’importante appuntamento della “Alzheimer Fest” svoltasi nei giorni scorsi a Gavirate.

Nell’occasione, grazie alla presenza di due educatrici che lavorano al Nucleo Alzheimer dell'Istituto, Laura Bonfanti e Francesca Mazzoleni, insieme alla psicologa Dott.ssa Valentina Molteni.

"L'idea del mercato come momento educativo di rievocazione e socializzazione è piaciuta molto agli operatori del settore che hanno mostrato grande interesse e apprezzamento per il nostro progetto, con molte richieste di informazioni e complimentandosi per l'idea. - hanno raccontato Laura Bonfanti e Francesca Mazzoleni - C'è stato un riscontro positivo anche da parenti di malati, che si prendono cura dei propri cari anche a casa e che trovano nella nostra proposta una opportunità per condividere un'esperienza piacevole anche quando altre forme di comunicazione diventano difficili a causa di un decadimento cognitivo importante."

Il progetto vede il coinvolgimento anche della Dott.ssa Maria Grazia Di Maggio, medico del Nucleo Alzheimer, e della coordinatrice del Nucleo, Monica Bonifacino.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Settembre 2008 Taro Aso, 68 anni, è il primo cristiano ad essere eletto primo ministro in Giappone.

Social

newTwitter newYouTube newFB