Lecco, 06 settembre 2017   |  

L'Airoldi e Muzzi fa scuola alla "Alzheimer Fest" di Gavirate

Presentato il progetto "Al mercato per stare insieme".

7B6C0F94 35D8 4988 BEC9 E7138DEF4594

Il progetto promosso dagli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi Onlus di Lecco “Al mercato per stare insieme”, attraverso il quale viene proposta agli ospiti di rivivere l’esperienza stimolante e coinvolgente del “fare acquisti” grazie ad una serie di oggetti, capi di abbigliamento e libri messi a disposizione da amici e famiglie o realizzati dagli stessi ospiti che possono essere comprai utilizzando speciali “voucher”, è stato protagonista all’importante appuntamento della “Alzheimer Fest” svoltasi nei giorni scorsi a Gavirate.

Nell’occasione, grazie alla presenza di due educatrici che lavorano al Nucleo Alzheimer dell'Istituto, Laura Bonfanti e Francesca Mazzoleni, insieme alla psicologa Dott.ssa Valentina Molteni.

"L'idea del mercato come momento educativo di rievocazione e socializzazione è piaciuta molto agli operatori del settore che hanno mostrato grande interesse e apprezzamento per il nostro progetto, con molte richieste di informazioni e complimentandosi per l'idea. - hanno raccontato Laura Bonfanti e Francesca Mazzoleni - C'è stato un riscontro positivo anche da parenti di malati, che si prendono cura dei propri cari anche a casa e che trovano nella nostra proposta una opportunità per condividere un'esperienza piacevole anche quando altre forme di comunicazione diventano difficili a causa di un decadimento cognitivo importante."

Il progetto vede il coinvolgimento anche della Dott.ssa Maria Grazia Di Maggio, medico del Nucleo Alzheimer, e della coordinatrice del Nucleo, Monica Bonifacino.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Febbraio 1931 viene varata la Amerigo Vespucci, tuttora in servizio, ed utilizzata per l'addestramento degli allievi dell'Accademia Navale di Livorno.

Social

newTwitter newYouTube newFB