Lecco, 12 febbraio 2018   |  

L’Adinox Starlight sconfitta a Canegrate per 76 a 59

Si rivede in campo Greppi Federica dopo uno stop di 1 anno a causa di un infortunio.

059 Federica Greppi

Canegrate 76 Adinox Valmadrera 59
Adinox Valmadrera: Orsanigo 11, Ciceri 11, Oddo 9, Riva 8, Airoldi 8, Capaldo 6, Bertarini 2, Chietelotti 2, Greppi 1, Scola 0, Colombo Allenatore
PARZIALI: 22-15 44-27 66-43 76-59

L’Adinox Starlight sconfitta a Canegrate sul punteggio di 76 a 59. Non riesce a vincere la formazione valmadrerese allenata dal coach Colombo protagonista di una partita non proprio convincente nel posticipo serale di domenica. Certo pesa l’assenza di Rios, ancora infortunata. Quello che condiziona i risultati delle giovani promesse è la mancanza di continuità in campo: alternano infatti buone performance a momenti di buio. Una situazione fortemente legata alla mancanza di esperienza e al doppio campionato che alcune under18 stanno disputando.

A Canegrate partono bene, cercando di contenere le avversarie (22-15). Il secondo quarto è sicuramente meno positivo con l’aumento del distacco (44-27), complice l’attacco di Cagnati che mette dentro quasi tutti tiri. Così il Canegrate se ne va e il terzo quarto (66-43) è sicuramente il parziale che meno convince la panchina valmadrerese.

Alla fine il tempo passa e non ci sono più minuti per tentare il recupero. L’Adinox Starlight perde due punti importanti, ma si rivede in campo Greppi Federica dopo uno stop di 1 anno a causa di un infortunio. «Non abbiamo giocato male complessivamente- precisa il dirigente Nelly Rigamonti -. Abbiamo peccato di inesperienza, ma il nostro demerito è stato perdere con un gap tanto elevato».

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Maggio 1986 la Comunità Europea adotta la bandiera europea

Social

newTwitter newYouTube newFB