Lecco, 11 ottobre 2018   |  

La vicenda Aerosol in Regione, ma si attende l'esito del concordato

Al Pirellone audizione per azienda, parti sociali e istituzioni. L'azienda lavora ancora al piano industriale.

esterno cancello aerosol

Si è tenuta questo pomeriggio, in IV Commissione Attività produttive del consiglio regionale, l’audizione, richiesta da Raffaele Straniero, consigliere regionale del Pd, in merito alla situazione aziendale della Aerosol Service di Valmadrera con l’azienda, le organizzazioni sindacali, il Comune e la Provincia di Lecco.

“L’incontro e l’ascolto delle parti sono stati molto utili, ma la situazione che si è venuta delineando è davvero preoccupante, oltre che singolare, considerato che, come ci è stato detto dai rappresentanti dell’azienda, il mercato, soprattutto farmaceutico, non è certo in crisi – commenta Straniero al termine dell’audizione –. Ora attendiamo con trepidazione l’esito del piano concordatario nella speranza di una ripresa dell’attività aziendale e della riassunzione di tutti i lavoratori che non hanno trovato una collocazione alternativa”.

Straniero, che ha presieduto una parte della seduta in sostituzione del presidente, ha chiuso la Commissione con alcuni impegni: “Intanto, ho chiesto di continuare a seguire come istituzioni, Regione, Provincia e Comune, il percorso dei 90 lavoratori rimasti a casa. Quindi, augurandoci che il piano concordatario abbia un esito positivo, una volta nominati i commissari, si spera, appunto, non liquidatori, dovremmo fare una sorta di moral suasion sulla proprietà proprio affinché proceda all’assunzione dei vecchi dipendenti. Infine, dopo l’esito del piano, ho chiesto un aggiornamento della Commissione con una nuova audizione per essere informati passo passo della situazione”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Ottobre 1879 Thomas Edison testa la prima lampadina funzionante in modo efficace (resterà accesa per 13 ore e mezza prima di bruciarsi)

Social

newTwitter newYouTube newFB