Lecco, 31 luglio 2018   |  

La Regione valuta l'elettrificazione della linea ferroviaria Como-Lecco

Il Pirellone approva l'ordine del giorno presentato dal 5 Stelle Raffaele Erba.

erba aula

Attivarsi per potenziare e migliorare i servizi ferroviari, in particolare valutando la possibilità di elettrificare la linea. Questa il contenuto dell’Ordine del Giorno al Bilancio di assestamento di Regione Lombardia presentato da portavoce M5S Raffaele Erba e approvato dal Consiglio Regionale nel corso della seduta dell’assestamento di bilancio.

Raffaele Erba - Consigliere Regionale del M5S Lombardia, dichiara: “L’elettrificazione della linea è un intervento che risolverebbe non solo un servizio ferroviario dalle performance pessime, ma aiuterebbe anche l’ambiente. I territori interessati dalla linea si caratterizzano per la presenza di numerosi lavoratori frontalieri pendolari che, in assenza di un servizio ferroviario affidabile e frequente, fanno ricorso al mezzo privato per raggiungere il luogo di lavoro con conseguente impatto ambientale e congestione sulle strade. Inoltre l’elettrificazione della linea consentirebbe la possibilità di valuta re l’inserimento di servizi TiLo verso la Svizzera. Insomma, garantire un adeguato e competitivo collegamento ferroviario è una condizione indispensabile per contribuire a dare alla cittadinanza un servizio efficiente e a ridurre il traffico privato su gomma con conseguente beneficio per la qualità dell’aria e tutela della salute della popolazione di quei territori”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

14 Agosto 1941 Massimiliano Kolbe muore nel bunker della fame ad Auschwitz dopo essersi offerto volontario al posto di un altro prigioniero.

Social

newTwitter newYouTube newFB