Lecco, 29 luglio 2018   |  

La Polisportiva Monte Marenzo saluta mons. Franco Cecchin

di Mario Stojanovic

Angelo Fontana ha consegnato un dono al Prevosto di Lecco che da settembre si trasferirà a Milano.

WhatsApp Image 2018 07 29 at 18.52.40

WhatsApp Image 2018 07 29 at 17.40.15Al termine della santa messa delle ore 18 di quest'oggi in Basilica a Lecco, il cav. Angelo Fontana a nome della Polisportiva Monte Marenzo area sociale ha voluto salutare con un dono, in ringraziamento per il suo costante impegno, mons. Franco Cecchin che da settembre lascerà Lecco dopo 11 anni.

"A Lecco - ha spiegato Angelo Fontana - mons. Cecchin ha svolto la sua missione di pastore con grande umanità, attento a tutte le tematiche del nostro tempo: dai giovani agli anziani, dagli ammalati agli ultimi. Da 10 anni il primo venerdì di maggio celebra la Santa Messa in ricordo delle vite spezzate sulla strada con un pensiero rivolto anche suo fratello scomparso in un incidente a soli 21 anni".

E ancora: "Inoltre il primo gennaio ha sempre accompagnato la Polisportiva all'ospedale Manzoni per la cerimonia di investitura ad ambasciatori Unicef dei primi nati. Lo ricordiamo con affetto per il sorriso che ha sempre offerto a ogni abitante della città di Lecco e per il suo sorriso quando andava in giro per la città con la sua bicicletta".

La Polisportiva ha infatti omaggiato il Prevosto con una statuetta di un ciclista, con la scritta Monsignor Franco Cecchin il don Matteo di Lecco: "Quando sarà a Milano guardandola ricorderà la sua permanenza a Lecco e forse rimpiangerà un poco le sue belle passeggiate in bicicletta nella nostra città".

Mons. Cecchin ha ringraziato con una battuta: "Cercherò di essere Don Matteo anche quando sarò a Milano".

WhatsApp Image 2018 07 29 at 18.46.57

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

10 Dicembre 1927 a Stoccolma la scrittrice Grazia Deledda riceve il Premio Nobel per la letteratura.

Social

newTwitter newYouTube newFB