Olginate, 28 luglio 2017   |  

La Pallavolo Olginate completa la rosa per la stagione in B2

Annunciati gli arrivi di Cortesi, Perego e di Alice e Francesca Comi.

1 alice comi

Si chiude la rosa della Pallavolo Olginate, che per la prima volta nella sua storia parteciperà al campionato nazionale di Serie B2 femminile, con altri quattro innesti importanti in diversi ruoli che completano la squadra affidata a Roberto Tirelli, Alessandro Rebecca e Igor Sersale.

Dopo le conferme della palleggiatrice Veronica Colombo, delle bande Elisa Rocca e Jennifer Rainoldi, del libero Monica Acquistapace, gli arrivi dei centrali Ambra Cattaneo, Valeria Boscolo Nata e Livia Tresoldi, della banda Sara Rinaldi e dell’opposto Lucija Giudici, il coordinatore del progetto Gionatan Menga ha messo a segno gli ultimi quattro colpi: la banda Alessandra Cortesi, la banda/opposto Alice Comi, il libero Francesca Comi e la palleggiatrice Marina Perego.

Alessandra Cortesi, classe 1985, è cresciuta nella Pallavolo Olginate dal minivolley fino ai play off di serie C, prima di approdare alla Picco Lecco per quattro stagioni in B2; nelle ultime due stagioni ha fatto la mamma a tempo pieno: “Nel 2011, dopo 20 anni passati con i colori biancoblu di Olginate, sono passata al biancorosso della Picco Lecco per 4 stagioni in B2. Avevo dichiarato che l’allontanamento da Olginate sarebbe stato solo un arrivederci: adesso eccomi ancora qui, è veramente molto emozionante tornare nella palestra dove sono cresciuta ed è stato irresistibilmente emozionante vedere l’Olginate con questa luce nuova e con questo nuovo progetto. Ora sugli spalti, oltre ai miei genitori che non hanno mai perso una mia partita, a mio marito che non finirò mai di ringraziare per il continuo appoggio in questa mia decisione, non mancheranno i nostri tifosi più piccoli, i miei bambini Ricky&Edo, il primo di quasi due anni, il secondo di solo sei mesi. La pallavolo mi è mancata, la voglia è tanta, la testa è ben matura e l’entusiasmo non manca: non appena sarò tornata in completa forma ci saranno tutti gli ingredienti. Ora si può ri-cominciare”.

Alice Comi, classe 1995, prodotto del vivaio del Volley Team Brianza con cui ha raggiunto la serie C, vanta una stagione in B2 con il Sanda Volley: “Sono molto felice di poter far parte di questo magnifico gruppo composto da atlete di grande livello e staff tecnico molto qualificato. Sono entusiasta di affrontare questa nuova avventura nel campionato nazionale di B2 con una squadra di questo livello. Spero di poter contribuire a creare un gruppo solido e unito, puntando agli stessi obiettivi. Non vedo l’ora di potermi mettere in gioco per crescere e migliorare insieme alla squadra, superando i miei limiti e lavorando sodo per raggiungere i play off e una posizione di alta classifica”.

Francesca Comi, classe 1994, è cresciuta nel settore giovanile dell’As Padernese e ha giocato le ultime tre stagioni all’Uniabita Cinisello in B2: “Mi appresto a vivere questa nuova esperienza con grande entusiasmo e motivazione. Speriamo di fare grandi cose, magari vincere il campionato”.

Marina Perego, classe 1999, è cresciuta nel settore giovanile della Picco Lecco, vincendo tutti i campionati provinciali e conquistando la promozione in serie D, prima di approdare nella scorsa stagione al Vero Volley con cui ha disputato la serie B1 e l’Under 18: “Dopo un’esperienza molto difficile e impegnativa, ma importante e soddisfacente nel Vero Volley, con cui ho raggiunto anche ottimi risultati in Under 18, sono impaziente di iniziare la mia prima esperienza al di fuori delle giovanili. Sono stata molto felice quando ho saputo che avrei potuto tornare a giocare in una squadra ben conosciuta e ambiziosa. Mi è piaciuto il progetto proposto da questa società, di affiancare persone giovani a giocatrici di esperienza, mettendo a disposizione delle atlete uno staff in grado di contribuire alla crescita delle ragazze. Sono sicura che potrò migliorare molto e sono determinata a sfruttare ogni possibilità per crescere. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova stagione e spero di raggiungere obbiettivi importanti con le mie nuove compagne”.

“Abbiamo cercato di costruire una squadra formata da atlete esperte e giovani promettenti - sottolinea Gionatan Menga - il contributo di tutte sarà sicuramente fondamentale durante tutta la stagione. L’esperienza pallavolistica e il carattere delle più esperte, l’entusiasmo e la voglia di emergere delle più giovani potranno regalarci quella motivazione necessaria a raggiungere gli obiettivi prefissati”.

La nuova stagione inizierà il prossimo 28 agosto con la preparazione e i primi allenamenti di tutto il gruppo e staff al completo.

Escludi Posta in arrivo
Escludi Posta Inviata
Escludi Bozze
Escludi Cartella SPAM
Escludi Cestino

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

12 Dicembre 1901 Guglielmo Marconi riceve il primo segnale radio transoceanico.

Social

newTwitter newYouTube newFB