Lecco, 10 luglio 2017   |  

La navigazione sul ramo lecchese lago piace sempre di più

di Mario Stojanovic

Nonostante un numero di corse ancora limitato, da Lecco già staccati 3000 biglietti.

traghetto belalgio

Lunedì mattina, ore 10 circa, nonostante il giorno lavorativo sono oltre 50 i turisti presenti sul battello che salpa da Lecco in direzione Bellagio. Sintomo di un trend di forte crescita che vede naturalmente nei fine settimana, come quello appena trascorso, il suo apice.

 

La nuova stagione della navigazione sul nostro ramo del lago sempre essere davvero iniziata nei migliori dei modi nonostante il numero di corse previsto sia ancora limitato rispetto agli auspici di amministrazione comunale e operatori turistici.

 

WhatsApp Image 2017 07 10 at 10.06.18“Dall inizio della stagione – ci spiega Kelly, giovane addetta alla biglietteria di origini ghanese che cura attentamente le operazioni di imbarco e sbarco dei turisti attendendo alla loro sicurezza – abbiamo già staccato oltre 3000 biglietti e questo è un piccolo record”.

 

Tra le novità introdotte quest'anno anche l'approdo di Paré, molto utilizzato soprattutto – commenta ancora Kelly – dai turisti che si imbarcano da Lecco con l'ultimo traghetto serale e scendono appunto a Valmadrra.

 

Le maggiori presenze sono quelle date dalle comitive di turisti stranieri: “tedeschi,spagnoli e francesi per la maggior parte, che rimangono meravigliati dalla bellezzaa della nostra città e del lago. La nostra stagione terminerà a ottobre e prevediamo di raddoppiare i biglietti venduti. Per ora posso dire che sta andando alla grande e i commenti dei turisti sono positivi”.

 

WhatsApp Image 2017 07 10 at 10.08.03

 

 

turisti che si imbarcano

 

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

13 Dicembre 1294 papa Celestino V abdica, compiendo il dantesco Gran Rifiuto

Social

newTwitter newYouTube newFB