Lecco, 10 luglio 2019   |  

La lecchese Cama Group guida la rete d'impresa Packpact

Sette imprese che insieme costituiscono una realtà da 300 milioni di euro di fatturato.

DSCN4040

Annalisa Bellante, Presidente PACKPACT e CEO Cama Group.

Inaugurata nel 2013 con il nome “Processing & Packaging – The High-Tech Italian Way, e più recentemente rinominata PACKPACT è la rete di aziende leader nella filiera di processo e imballaggio che propone al mercato l’accesso a soluzioni complete, flessibili e all’avanguardia, garantite dall’eccellenza tecnologica made in Italy.

Sviluppare il business e aumentare la competitività sul mercato attraverso l’integrazione delle competenze specifiche di ogni società partecipante, coordinare le modalità di accesso a nuovi mercati esteri promuovendo un’offerta di prodotto integrata, svolgere congiuntamente le attività di promozione e marketing nei mercati esteri individuati, per intraprendere iniziative condivise in linea con le strategie di penetrazione, sono gli obiettivi principali attorno ai quali ha preso vita e si è sviluppata la Rete.

DSCN4038

Cresciuta nel tempo, PACKPACT comprende oggi sette produttori nazionali leader nei rispettivi segmenti grazie all’ingresso di nuove aziende che hanno dato fiducia a questo nuovo sistema di fare impresa all’estero.

La prima Rete d’Imprese Italiane nei Settori Packaging & Processing, comprende quindi oggi: Ronchi Mario filling&capping; Cama Group secondary packaging; Ilpra trysealing, thermoformingformfill and seal; Universal Pack stick pack & sachetfill and seal; Makro labelling; Tosa Group wrapping; Clevertech palletizing.

DSCN4033

Lorenzo Riva, presidente di Confindustria Lecco e Sondrio

Nel loro complesso, nel 2018 le aziende della Rete hanno fatturato 300 milioni di euro, dato su cui l’export ha inciso per l’85%. Il numero dei dipendenti impiegati dalla Rete è pari a un totale di più di 1.050, con un incremento medio di crescita pari al 20 % registrato negli ultimi due anni.

Attraverso le attività promozionali congiunte, le aziende facenti parte della Rete hanno potuto aumentare di oltre il 100% il numero delle fiere partecipate nei nuovi mercati. Le aziende di PACKPACT hanno presentato ufficialmente per la prima volta oggi, 10 luglio, la nuova immagine e le più recenti esperienze di successo che le aziende della rete hanno sviluppato in sinergia, attraverso le voci di Annalisa Bellante, Presidente PACKPACT e CEO Cama Group, Daniele Bellante, CEO Cama Group, Gianmario Ronchi, Vice presidente PACKPACT e CEO Ronchi Mario, Enrico Reggiani, CFO Clevertech, Massimo Manzotti, Managing Director Makro Labelling, Serena Tosa, Amministratore Delegato Tosa Group, Marco Nardini, Sales Director Universal Pack, Maurizio Bertocco, Amministratore Delegato Ilpra e Armando Honegger, CEO honegger soggetto attuatore PACKPACT.

Gli obiettivi di condivisione degli asset strategici, per promuoversi in modo sempre più efficace sui nuovi mercati dove performare, hanno, infatti, rafforzato i valori che il marchio della Rete deve rappresentare: “l’eccellenza della filiera di processo e imballaggio italiana competitiva sul mercato internazionale per soluzioni tecnologiche complete e innovative”.

DSCN4044

Daniele Bellante, Ceo di Cama Group

“Cama è entrata a far parte della rete d’imprese proprio con lo scopo di creare un “format” di aggregazione innovativo, indipendente dalle logiche delle associazioni di categoria, con l’intento di creare realmente sinergie di promozione e di stimolare l’innovazione di settore e l’internazionalizzazione e quindi la capacità competitiva delle aziende - evidenzia Annalisa Bellante, Presidente PACKPACT e CEO Cama Group. Il progetto di rete vuole andare ben oltre ad una semplice promozione congiunta, ma punta ad una condivisione d’esperienze aziendali, che si traduce in un confronto continuo su argomenti sia strategico organizzativi, che fortemente operativi, che vanno al di là delle importanti sinergie commerciali e di progetto! Un confronto tra imprenditori moderni, che gestiscono aziende con un alto grado d’innovazione tecnologica che trovano nel confronto e nella condivisione d’informazioni e di esperienze la chiave di crescita e di successo di questo nostro apprezzato “made in Italy”.

foto gruppo rete dimpresa 1

Un messaggio che viene rilanciato anche da Lorenzo Riva, presidente di Confindustria Lecco e Sondrio, associazione a cui la Cama ha aderito: «Nell'esperienza di questa rete c'è la dimostrazione di come imprenditori capaci, con voglia e coraggio di mettersi insieme possano portare avanti un grande progetto. Fare rete, saper fare squadra, innovare anche in questo senso diventerà sempre più importante per essere protagonisti in futuro. Noi imprenditori dovremmo essere un'unica famiglia che lavora insieme per sviluppare le nostre imprese e il nostro territorio».

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newTwitter newYouTube newFB