Lecco, 23 gennaio 2019   |  

La Iena Matteo Viviani testimonial di Cesea (VIDEO)

Ha realizzato un video che racconta l'esperienza dei servizio socioassistenziale del Comune di Lecco

Un video per raccontare l'esperienza di Cesea, il servizio del Comune di Lecco, gestito dalla cooperativa l'Arcobaleno, che sostiene le persone adulte in stato di fragilità.

A realizzarlo Matteo Viviani, presentatore delle Iene, insieme a Marco Schenoni e ai suoi collaboratori: «Ci ha fatto un regalo grandissimo, enorme. Dopo aver conosciuto il Servizio CESEA - spiega il coordinatore Tore Rossi - e dopo aver voluto giustamente approfondire e verificare, ha dato la sua disponibilità a fare da testimonial. Un grazie grande grande a Matteo e alla sua troupe che hanno realizzato e donato al nostro Servizio, un cortometraggio di alta professionalità».

L'anno che si è appena concluso ha visto Cesea ospitare 64 persone adulte della nostra provincia, la grande maggioranza italiane originarie dei nostri comuni con criticità complicate e a volte molto gravi; persone che provengono da segnalazioni dei Servizi Sociali di base e spesso seguiti dai servizi specialistici del territorio (Centro Psico Sociale, Servizi per le Tossicodipendenze, Servizi per le Dipendenze patologiche...), che vivono la quotidianità con fatica, a volte senza un tetto nè un letto, con fragilità legate al disadattamento, all'isolamento, alla incapacità di provvedere in autonomia alle necessità che la vita mette davanti, anche quelle fondamentali.

A marzo 2019 il Progetto EnnEnnE - che si è occupato negli ultimi due anni e mezzo di 24 adulti che a seguito della perdita del lavoro sono rimasti disorientati - terminerà, ma subentrerà immediatamente il Progetto XL con caratteristiche molto simili e che, superata appunto la dìfase di sperimentazione, si aprirà anche a persone provenienti da tutti i comuni della nostra provincia.

Inoltre è stato appena presentato il progetto CRICCO DOC, che con la partecipazione del Consorzio DOC Ricambi Originali SCRL, l'organizzazione inserita nel circuito AsConAuto prevede l'inserimento di altre 11 persone nel campo delle piccole riparazioni meccaniche (nostre macchine agricole, semplici e ordinarie operazioni su mezzi del nostro servizio, delle Parrocchie, dei Servizi Sociali comunali: lavaggio interno autovetture, furgoncini...).

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Febbraio 1848  Karl Marx e Friedrich Engels pubblicano il Manifesto del Partito Comunista

Social

newTwitter newYouTube newFB