Lecco, 24 marzo 2020   |  

Grazie alla Fondazione Cassin all'asta il quadro Gasherbrum IV 1958

L’opera andrà al miglior offerente che potrà versare direttamente la cifra al fondo in favore dei nostri ospedali

cassin messner quadro g4

La Fondazione Riccardo Cassin ha deciso di dare un contributo concreto in questo momento drammatico per il nostro territorio donando al Cai Sezione di Lecco "Riccardo Cassin" il quadro “Gasherbrum IV 1958”, realizzato dal pittore Alessandro Giorgetta. L'opera era stata commissionata da Guido Cassin in occasione del 50esimo del successo della spedizione italiana guidata da Riccardo.

"È un quadro a cui siamo molto legati perché rappresenta una delle spedizioni più care a nostro padre e nostro nonno. Ad aggiungere valore al dipinto, sul retro, ci sono le firme e dediche di Walter Bonatti e Reinhold Messner che parteciparono ai festeggiamenti per il compleanno di Riccardo nel 2009", spiega la famiglia Cassin.

Fino a venerdì 27 marzo 2020 sarà aperta l’asta per il quadro che parte da una base di 2.500 euro. Le offerte vanno inviate via mail all’indirizzo segreteria@cai.lecco.it.

L’opera andrà al miglior offerente che potrà versare direttamente la cifra al fondo #AIUTIAMOCI costituito presso la Fondazione Comunitaria Lecchese a sostegno dei presidi ospedalieri di Lecco e Merate in prima linea nell’emergenza Coronavirus.

L’opera andrà al miglior offerente che potrà versare direttamente la cifra al fondo #AIUTIAMOCI costituito presso la Fondazione Comunitaria Lecchese a sostegno dei presidi ospedalieri di Lecco e Merate in prima linea nell’emergenza Coronavirus.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

5 Luglio 1294 dopo 27 mesi di conclave viene eletto papa Celestino V

Social

newTwitter newYouTube newFB