Lecco, 20 maggio 2020   |  

La Fase 2 del Sistema bibliotecario Lecchese

Da lunedì alcune biblioteche del sistema stanno riaprendo

200520 sistema bibliotecario

Le biblioteche del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese stanno lavorando per la riapertura in piena sicurezza delle proprie sedi, nel rispetto delle prescrizioni per il contenimento del rischio di contagio da Covid-19.

Da lunedì 18 maggio sono attive le prenotazioni online e le biblioteche aperte svolgono il solo servizio di prestito e di riconsegna. Gli ingressi sono contingentati e le sale lettura e studio restano invece chiuse al pubblico.

Il servizio di prestito è consentito previa prenotazione, online via OPAC, oppure contattando la propria biblioteca, per limitare il più possibile i tempi di sosta. Il servizio di riconsegna può avvenire invece tramite la restituzione fisica dei documenti da lasciare in un apposito contenitore segnalato dal bibliotecario oppure resteranno in quarantena per almeno 72 ore e solo successivamente verranno scaricati dalla tessera dell’utente.

Per usufruire dei servizi occorre verificare l’effettiva apertura della propria biblioteca, adottare le misure di protezione individuale necessarie (mascherina e guanti monouso) e non affrettarsi nella riconsegna dei documenti in prestito, per evitare assembramenti.

Per maggiori informazioni sugli orari e i servizi specifici si rimanda alle pagine delle singole biblioteche all'interno del sito del Sistema Bibliotecario del Territorio Lecchese

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

2 Giugno 1946 con un referendum istituzionale gli italiani decidono di trasformare l'Italia da monarchia a repubblica (12.717.923 voti contro 10.719.284). Dopo questo referendum il Re d'Italia Umberto II di Savoia lascia il Paese

Social

newTwitter newYouTube newFB