Milano , 26 novembre 2020   |  

La criminalità ai tempi del Covid quali pericoli per le imprese

Presentazione della nuova indagine condotta da Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza

gavel 2492011 640

Con il vicepresidente Mario Peserico intervengono il Prefetto di Milano Renato Saccone e il Procuratore e Coordinatore della DDA di Milano, Alessandra Dolci, “La criminalità ai tempi del Covid: quali pericoli per le imprese” è l’evento online di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza, che può essere seguito collegandosi a www.confcommerciomilano.it in programma giovedì 26 Novembre, dalle ore 10.

Vengono presentati i risultati dell’indagine di aggiornamento, con i dati elaborati dall’Ufficio Studi, raccolti con le risposte di attività associate dei pubblici esercizi (ristorazione), del turismo, del dettaglio non alimentare e del settore immobiliare.

Intervengono all’iniziativa di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza – con Mario Peserico, vicepresidente di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza con competenza sui temi della legalità - il Prefetto di Milano Renato Saccone e il Procuratore e Coordinatore della DDA di Milano, Alessandra Dolci.

Assieme ai risultati della nuova indagine di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza il 26 Novembre vengono inoltre illustrati, con un focus incentrato su usura ed estorsione alle imprese, i dati raccolti “open source” da Misap, organismo che si occupa di progettazione, formazione e ricerca applicata alla prevenzione della criminalità, attraverso la piattaforma Mine Crime, prima community in Italia di sicurezza urbana.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Gennaio 1982 i carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli vengono assassinati da esponenti dei Comunisti Organizzati fermati per un controllo

Social

newTwitter newYouTube newFB