Lecco, 06 gennaio 2017   |  

Incendio sul Monte Due Mani: 70 ettari lambiti dalle fiamme

Le operazioni sono state agevolate da una leggera attenuazione del vento.

WhatsApp Image 2017 01 06 at 18.44.12

Foto Giancarlo Airoldi

"Nella giornata odierna si sono susseguite le attività di spegnimento degli incendi attivi nelle province di Brescia, Sondrio e Lecco. Le operazioni sono state agevolate da una leggera attenuazione del vento. La Sala Operativa di Regione Lombardia sta coordinando l’attività di spegnimento con elicotteri e personale di terra". Lo fa sapere l'assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia, Simona Bordonali, stilando un report della situazione alle ore 9.30.

In merito al rogo che da questa mattina si è sviluppato sul Monte Due Mani, al di sora della strada che sale a Morterone, la Regione rende noto che sono 70 gli ettari percorsi.

Sull’incendio sono intervenuti:
- Volontari AIB: n. 20
- Elicotteri Regionali: n. 2
- Mezzi Centro operativo aereo unificato: n. 2

L'incendio è ancora attivo, seppur delimitato. Le operazioni riprenderanno domani mattina.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Gennaio 1919 viene fondato a Roma da don Luigi Sturzo il Partito popolare italiano

Social

newTwitter newYouTube newFB