Lecco, 05 dicembre 2018   |  

Ospedale: inaugurato il presepe di Cancro Primo Aiuto

Disegnato dai giovani dal Liceo Artistico Medardo Rosso e realizzato in cartone dallo Scatolificio Lariano

DSC 8191

Con la benedizione di don Raffele Anfossi è stato inaugurato quest’oggi, nell’atrio dell’Ospedale Manzoni di Lecco, il Presepe di Cancro Primo Aiuto. Disegnato dai giovani dal Liceo Artistico Medardo Rosso e realizzato in cartone dallo Scatolificio Lariano, sarà visibile a tutti i pazienti e ai visitatori del nosocomio cittadino fino all’Epifania.

«Quest’anno abbiamo voluto proporre il Presepe all’interno dell’ambiente che meglio rappresenta la nostra missione, l’ospedale – ha dichiarato Patrizia Guglielmana, vicepresidente di Cancro Primo Aiuto per la zona di Lecco – E’ anche un modo per essere vicini a tutti gli ammalati».

Guglielmana ha dato anche alcuni numeri dell’attività dell’associazione nell’ultimo anno, durante il quale si sono rivolti alla Onlus ben 32mila malati che hanno potuto usufruire di circa 65mila prestazioni. «Tra queste ricordo in particolare il Progetto Parrucche – ha concluso – Quest’anno ne abbiamo già donate quasi 2.200 di cui oltre 200 proprio nell’Ospedale di Lecco».

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newTwitter newYouTube newFB