Barzago, 01 dicembre 2018   |  

Inaugurata a Barzago la Pista di pattinaggio, disponibile fino al 6 gennaio

di Italo Allegri

Inaugurata a Barzago sabato 1° dicembre la pista di pattinaggio su ghiaccio con l’esibizione degli atleti del Palaghiaccio IceLab. Si potrà pattinare fino al 6 gennaio 2019. Al taglio del nastro presenti tanti genitori con i bambini.

01 IMG 1558

La presenza di tanti bambini ha reso gioiosa l’inaugurazione dell’iniziativa Barzago in Pista sabato 1° dicembre, che si ripete per il secondo anno consecutivo considerato il successo riscosso nella precedente edizione.

Ed è proprio ai bambini che si rivolge il Vicesindaco reggente Daniela Bonfanti porgendo il benvenuto ai numerosi presenti: «Ciao bambini. Vi ringrazio di essere qui così numerosi per l’inaugurazione della pista per il secondo anno consecutivo. L’anno scorso per noi era un esperimento. Quest’anno è una certezza. Abbiamo tanto entusiasmo in più che è il vostro, perché ci avete contagiato con l’esperienza positiva della pista di pattinaggio lo scorso anno. Anche se è una iniziativa che si protrae per un mese e mezzo, dunque faticoso lo ammetto, però ci siamo ributtati in questo progetto grazie anche al vostro fervore e il vostro calore che ci avete fatto sentire. Tutto questo è possibile, oltre alla vostra presenza, agli sponsor che quest’anno ci sono stati vicini molto generosamente: tanti di Barzago e qualcuno fuori paese, che vado ad elencare uno per uno e a ringraziare».

Gli Sponsor di Barzago sono: Autobinda, Autoservizi di Cazzaniga Silvestro, B&P Autoricambi, Bevera Carni, Bosisio’s Gim, Bosisiomotori, Brivio piante, Car Auto, Cartotecnica Brianza, Colombo e Fumagalli, Elettrosystem, Eltex, Freetime Sport, LDM, Osteria Manzoni, Sironi Auto, Tessitura Mauri Giuseppe, Tilsa, TVE Fumagalli, Villa Arredamenti. Altri: Autosim Ratti di Lecco, Bagnoshop e Rivatherm di Merate, Binda Gomme di Sirtori, Cab Polidiagnostico di Barzanò, Coffee Cups di Casatenovo, Fratelli Redaelli di Sirone, Grafica Salvioni di Renate, Il Cartolibraio di Veduggio, Lefty Garden di Monza, Lele Parquet di Galbiate, Unieuro & Coin Casa di Barzanò.

Precisa poi Daniela che quest’anno sono disponibili due punti di ristoro: uno di fianco alla pista, a cura dal Gruppo Sportivo Barzaghese, e poi il Palasport di Roberta. Il Vicesindaco ringrazia inoltre Diego e Fiorindo, i ragazzi che gestiscono la pista di pattinaggio, e rivolge un grazie particolare alle ragazze che distribuiranno i pattini dalla casetta; inoltre, a quanti hanno partecipato al mercatino, mentre un plauso particolare va ad Alessandra Pirovano che è l’anima dell’iniziativa.

La novità che ha caratterizzato quest’anno l’inaugurazione della pista su ghiaccio di Barzago, è stata l’esibizione delle atlete del Palaghiaccio IceLab, società che svolge attività di pattinaggio in tre palazzetti della Lombardia: IceLab di Bergamo (sede centrale), Mediolanum Foro di Assago in Milano e PalaSesto di Sesto San Giovanni. Società dunque prestigiosa che prepara campioni nazionali e internazionali, considerata un’eccellenza nel settore made in Italy.

Numerosi gli atleti di alto livello che si allenano con questa società, tra i quali sono stati menzionati Matteo Rizzo (sinoglo maschile), Charlèn Ghignar & Marco Fabbri (danza), Nicole Della Monica & Matteo Guarise (coppia d’artistico).

E il livello qualitativo degli atleti che si allenano presso la IceLab è stato attestato dalle giovani promesse, che si sono esibite immediatamente dopo il taglio del nastro, di età compresa tra cinque e diciott’anni: Alice, Vittoria, Melissa, Noemi, Anghelina, Rebecca, Altea e Beatrice, ciascuna delle quali ha interpretato danzando un brano musicale, tra lo stupore e gli applausi del pubblico di vivo apprezzamento.

Gli orari di apertura della pista di pattinaggio che si trova presso il Centro Sportivo di via Leopardi sono i seguenti: lunedì – venerdì dalle ore 15.30 alle 18.00 e dalle ore 20.00 alle 22.00; sabato, domenica e festivi orario continuato dalle ore 10.00 alle 22.00. Costo del biglietto di ingresso alla pista, compreso il noleggio dei pattini, 5,00 euro per 1 ora.

Per scoprire le novità e rimanere aggiornati sull'evento potete seguire la pagina Facebook https://www.facebook.com/barzagoinpista/

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Dicembre 1842, a Fraciscio di Campodolcino (Como),  nasce don Luigi Guanella (morirà a Como il  24 ottobre 1915), riconosciuto santo dalla Chiesa cattolica.  A lui si deve la fondazione delle congregazioni cattoliche dei Servi della Carità e delle Figlie di Santa Maria della Divina Provvidenza.

Social

newTwitter newYouTube newFB