Introbio, 27 agosto 2017   |  

In Val Biandino la festa per i 110 anni della Casa alpina Pio X

di Giancarlo Airoldi

La santa messa presieduta da mons. Roberto Busti, poi l'esibizione del coro Grigna.

110 ANNI PIO 072

Giornata di festa oggi, domenica 27 agosto, in Val Biandino per i 110 anni della Casa alpina Pio X.

Oltre 300 persone hanno raggiunto la storica struttura, tra cui un gruppo partito a piedi dall'oratorio San Nicolò di Lecco, guidato da don Filippo Dotti.

Alle ore 11 la santa messa concelebrata da monsignor Roberto Busti, lecchese, Vescovo emerito di Mantova, don Franco Carnevali, don Cristiano Mauri e da don Filippo Dotti. A seguire aperitivo, pranzo e nel pomeriggio taglio della torta e brindisi augurale. Durante la giornata anche laboratori naturali per i ragazzi e saranno allestiti stand di degustazione dei prodotti tipici della Val Biandino. Dopo la S.Messa la festa è stata allietata dai canti del Coro Grigna.

Erano presenti il sindaco di Introbio Adriano Airoldi, il presidente di Confcommercio Antonio Peccati e l’ex presidente Peppino Ciresa. Per il Comune di Lecco il consigliere Filippo Boscagli.

La Casa Alpina Pio X è il luogo ideale per vacanze dei gruppi oratoriani di ragazzi, adolescenti e famiglie.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Settembre 2008 Taro Aso, 68 anni, è il primo cristiano ad essere eletto primo ministro in Giappone.

Social

newTwitter newYouTube newFB