Lecco, 20 luglio 2018   |  

In arrivo i voucher lavoro per le amministrazioni comunali

Arrigoni (Lega): “Nessun abuso dei voucher può essere imputato ai Comuni che non possono far uscire soldi dal bilancio se non in modo trasparente".

buoni lavoro voucher

“Nella giornata di ieri è stato presentato un emendamento della maggioranza alla Camera dei Deputati che prevede la reintroduzione dei voucher lavoro per i Comuni. Da ex Sindaco e lavorando tutt’oggi a stretto contatto con molti Amministratori locali, ho ritenuto doveroso sostenere le loro richieste di aiuto collaborando con i colleghi deputati per la reintroduzione di questo strumento”. A dichiararlo è il Senatore della Lega Paolo Arrigoni, Questore a Palazzo Madama e neo designato componente del Copasir.

“I voucher, aboliti in tutta fretta dal PD nei primi mesi del 2017, avevano permesso per anni ai Comuni di aiutare i propri cittadini in difficoltà economica, affidando loro lavori saltuari regolarmente retribuiti come le piccole manutenzioni, i volantinaggi, la pulizia degli edifici pubblici o la collaborazione nel campo dei servizi alla persona. Questo strumento – continua Arrigoni – costituisce per i Comuni un utile supporto in campo sociale, oltre a garantire piccoli servizi per la comunità che, altrimenti, non potrebbero essere garantiti; tanto che il nuovo sistema di prestazione occasionale, che ha sostituito i voucher lavoro, si è rivelato essere troppo complesso e rigido, escludendo di fatto alcune tipologie di servizi occasionali di breve durata”.

“Nessun abuso dei voucher può essere imputato ai Comuni che non possono far uscire soldi dal bilancio se non in modo trasparente. Mi sento quindi di ringraziare i colleghi della maggioranza alla Camera per la sensibilità dimostrata nei confronti delle Amministrazioni Comunali e, soprattutto, dei cittadini in difficoltà economica”, conclude l’ex Sindaco di Calolziocorte.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Ottobre 202 a.C. battaglia di Zama. Scipione l'Africano sconfigge Annibale, assicurando la vittoria alla Repubblica romana

Social

newTwitter newYouTube newFB