Lecco, 12 marzo 2018   |  

Il Viaggio della memoria ha fatto tappa a Parigi

Visitato il campo di transito di Drancy con la stazione ferroviaria di Bobigny

MG 0367

Viaggio della memoria 2018: 176 partecipanti, 8 Comuni aderenti, 4 Autorità locali che hanno accompagnato il gruppo.

Un viaggio che testimonia il sodalizio tra questi comuni ed una stessa visione della tragedia dell’Olocausto e della corresponsabilità di tanti Paesi nella eliminazione di massa di tante persone inermi. Un viaggio che testimonia anche l’attenzione dei nostri cittadini verso questi temi storici. Particolarmente significativa l’accoglienza che ci ha riservato il Sindaco di Bobigny (cittadina di circa 50.000 abitanti) che ha voluto con noi partecipare alla commemorazione sui luoghi oggetto del viaggio.

Il Viaggio della Memoria 2018 cui hanno aderito i Comuni di Dolzago, Molteno, Rogeno, Ello, Annone, Castello, Colle e Oggiono, ha visto come meta Parigi e il campo di transito di Drancy con la stazione ferroviaria di Bobigny. Presenti il Sindaco di Dolzago, Paolo Lanfranchi, il ViceSindaco di Molteno Giuseppe Chiarella, il Consigliere di Rogeno Matteo Redaelli e il Sindaco di Ello Virginio Colombo.

1 giorno (08.03): partenza ore 05.00 dai Comuni aderenti e arrivo a Parigi in serata.

2 giorno (09.03): in mattinata visita al campo di transito di Drancy e alla stazione ferroviaria di Bobigny.

Dal campo di Drancy i prigionieri venivano portati alla stazione di Bobigny, a nord est di Parigi. Da lì, venivano fatti salire su un treno direzione Auschwitz. Così, dal 1943 al 1944, dalla stazione di Bobigny, 20.000 ebrei sono stati deportati verso i campi di concentramento. In totale in tre anni, sarebbero state trasportate circa 76.000 persone.

Alla stazione di Bobigny si è svolto il momento commemorativo accolti dal Sindaco di Bobigny, De Paoli.

Come di consueto è stata posata una corona di alloro da parte delle Autorità presenti ed è stata donata al Sindaco di Bobigny una targa commemorativa. Il Sindaco di Bobigny ci ha donato due volumi che raccontano la tragedia dell’olocausto in Francia.

2 giorno (09.03) pomeriggio e 3 giorno (10.03) mattina: con le guide è iniziata la visita della capitale francese: Notre Dame e il quartiere di Île de la Cité; la Sorbona; Torre Eiffel, Champs-Élysées, Montmartre e la basilica del Sacro Cuore, il quartiere di Marais; la Senna, Louvre e museo d’Orsay (esterni).

3 giorno (10.03) pomeriggio: partenza per Digione e pernottamento a Digione.

4 giorno (11.03) mattina: visita con le guide di Digione, capitale della Borgogna e della gastronomia francese. Abbiamo visitato la cittadina, il Palazzo dei Duchi di Borgogna e la cattadrale.

Subito dopo pranzo il gruppo è ripartito verso casa arrivando intorno alle 21.00.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Ottobre 1879 Thomas Edison testa la prima lampadina funzionante in modo efficace (resterà accesa per 13 ore e mezza prima di bruciarsi)

Social

newTwitter newYouTube newFB