Lecco, 11 novembre 2017   |  

Il progetto EnnEnnE in aiuto di 18 persone con fragilità

In tutto sono ormai 60 gli ospiti sostenuti grazie alle donazioni di molti.

CroppedImage720439-cesea-6

Tore Rossi, dell'equipe di Cesea, fa il punto della situazione sul lavoro svolto in questo 2017.

Il progetto EnnEnnE, iniziato un anno fa, sta andando veramente bene, abbiamo accolto sino ad oggi 18 persone in età lavorativa non più ... rosea e le 6 persone che hanno terminato l'annualità di progetto hanno trovato un concreto contributo al proprio sostentamento e, più importante, un luogo in cui stare bene e in cui è possibile esprimere i propri talenti.

Non ce la sentiamo di "riconsegnarli" alla strada e dunque due di loro, con gravi problematiche legate al disadattamento sociale, sono stati inseriti a tutti gli effetti nella "casa madre", CESEA, a 20 ore settimanali e si occupano di tinteggiature e pulizie.

Un altro, con pregresse capacità apprese in percorsi tortuosi, metterà a disposizione le sue competenze di parrucchiere e ci consentirà di aprire un nuovo servizio interno dedicato ai nostri ospiti, per i quali è previsto, un taglio di capelli e/o una sbarbatura gratuiti al mese.

I fondi che destineremo a questo Progetto saranno consegnati alla fine di ogni mese al Servizio Sociale di base a cui riferisce la persona, affinché siano gestiti per il suo sostegno. Per un'altra persona, sosterremo la sua presenza per i mesi di novembre, dicembre, gennaio e febbraio "distaccandolo" come custode in un Parco cittadino per la cura e la manutenzione; a partire dal 01.03.2018 dovremmo riuscire a collocarlo, con assunzione, presso una cooperativa del territorio legata al mondo Caritas.

Per un'altra persona, ormai vicina all'età pensionabile, ma con urgenze meno immediate in termini sociali ed economici, stiamo ragionando in termini di rete per una sua integrazione e un suo sostegno e per l'ultima infine (delle prime 6 persone però, perché tra qualche mese terminerà il Progetto EnnEnnE di altre sei persone e così via...) che ha acquisito negli anni precedenti una considerevole esperienza come meccanico manutentore nel campo automolistico, stiamo predisponendo un locale officina, che sarà adibito a manutenzione ordinaria dei nostri mezzi agricoli.

Altri progetti sono all'orizzonte, tra i quali un laboratorio di falegnameria e la predisposizione di uno spazio nella nostra sede di via dei Riccioli, per il lavaggio interno degli autoveicoli.

Il progetto prevede l'investimento di € 104.970,05 derivanti per la gran parte dalle donazioni degli anni precedenti. Grazie a chi ci ha sostenuto per quanto avete ha fatto, per quanto sta facendo e per quanto vorrà ancora fare per noi e con noi per tentare di dare qualche risposta, molto concreta, ai nostri ormai 60 ospiti, la maggioranza delle quali e dei quali - oltre l'80% -, sono italiani e moltissimi provengono dal nostro territorio, un territorio che stiamo giorno dopo giorno scoprendo sempre più attento e generoso.

Come ormai di tradizione in occasione di Natale sarà organizzato un pranzo - che si terrà il 28 dicembre - per un centinaio di persone in difficoltà della nostra città e dei nostri paesi. Sappiamo che anche quest'anno potremo contare sul Vostro sostegno e tutto quello che sarà raccolto in più grazie alla Vostra generosità, sarà destinato a sostenere i Progetti già in corso e in particolare al Progetto CESEA XL.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newTwitter newYouTube newFB