Lecco, 12 maggio 2018   |  

Il primo concorso artistico "Monte Barro_Arte e Natura"

Un'opera artistica per il Parco Monte Barro: elaborati entro sabato 30 giugno

CroppedImage720439-monte-barro

Il distretto culturale del Barro, associazione costituita nel 2012, della quale fanno parte i comuni di Civate, Galbiate, Garlate, Lecco, Malgrate, Monte Marenzo, Olginate, Valgreghentino, l’Ente Parco Monte Barro, la Comunità Montana Lario Orientale-Valle S. Martino e l’associazione Genti in Viaggio, lancia il primo concorso artistico intitolato "Monte Barro_Arte e Natura". Una prima edizione in grande stile: in giuria infatti troviamo personaggi come il noto critico d’arte Flavio Aresi e l’artista, di fama internazionale, Velasco Vitali.

Il concorso è aperto a tutti i creativi, ma il vero protagonista dell’evento è il luogo, il Monte Barro, un’isola fra i laghi, sede di un parco regionale di primaria importanza per la ricchezza naturalistica, archeologica e culturale che lo caratterizza.

"Il Monte Barro, si sa, non è solamente un monte sul quale camminare godendo di panorami mozzafiato, ma è soprattutto un Parco regionale, ovvero un’area protetta che abbiamo il dovere di salvaguardare e valorizzare - racconta Federico Bonifacio, Presidente Parco Monte Barro - Mi auguro che questa iniziativa abbia successo e che veda una numerosa e qualificata partecipazione".

Nel cuore del parco si trova l’Eremo e in questo contesto unico e di grande fascino, l’artista Michelangelo Pistoletto ha realizzato il simbolo del Terzo Paradiso, con oltre 600 piantine di erica. "Questo simbolo, diventato famoso in tutto il mondo, ci ha stimolato a ricercare un nuovo equilibrio fra il mondo naturale sempre più compromesso e il mondo artificiale creato dall’uomo - spiega il presidente del distretto del Barro Giorgio Meregalli -. Così noi del Distretto del Barro intendiamo realizzare, nel corso del tempo, un percorso artistico-naturalistico che vada ad arricchire la proposta culturale. Con il primo concorso si realizzerà la prima opera per avviare il progetto".

"Per la prima volta il distretto culturale del Barro si accinge a lanciare un contest per artisti nell'ambito della land art. Un obiettivo importante che si sono dati associazioni e amministrazioni comunali riunite nel distretto culturale del Barro con la volontà di creare negli anni un percorso di installazioni artistiche all'interno del Parco del Monte Barro, valorizzando così uno dei parchi più belli del nostro territorio - commenta l'assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza -. Questa iniziativa acquista ancor più valore grazie alla partecipazione, in qualità di presidente della giuria, dell'artista Velasco Vitali e del critico d'arte Flavio Aresi".

La quota di iscrizione è di 15 euro, per gli artisti under 25 la quota è di 10 euro, mentre gli elaborati dovranno pervenire a mezzo posta o dovranno essere consegnati a mano alla segreteria del Comune di Garlate entro le ore 12.00 di sabato 30 giugno.

Saranno premiati i primi tre progetti selezionati e al vincitore sarà riconosciuto un premio di 1000 euro. L’inaugurazione avverrà durante la premiazione dell’opera vincitrice.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

24 Ottobre 1945 viene ratificato dai Paesi firmatari lo Statuto delle Nazioni Unite dando così vita alle Nazioni Unite

Social

newTwitter newYouTube newFB