Barzio, 11 aprile 2019   |  

Il Corpo Musicale Santa Cecilia di Barzio: Accumoli nel cuore

Iniziativa di solidarietà in favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto del 2016

aaccumoli nel cuore

L'iniziativa, nata dall'amicizia fra il Corpo Musicale Santa Cecilia di Barzio e la Banda Città di Accumoli, è oggi sostenuta dalla Banca della Valsassina e dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus. L'obiettivo è quello di raccogliere almeno 50 mila euro per la realizzazione della cucina da collocare all’interno della struttura polifunzionale in procinto di essere realizzata ad Accumoli (Rieti), uno dei comuni maggiormente colpiti dal sisma e tutt'oggi in grave difficoltà.

La struttura polifunzionale ha l’obiettivo di favorire il rilancio di Accumoli e del suo territorio. È questo il progetto dell’ANA, seguito e coordinato dalla Sezione Alpini di Roma. Realizzata su tre livelli di circa 200 mq ciascuno, la struttura sarà in una prima fase a disposizione del personale che opera per la ricostruzione del centro del Capoluogo e poi verrà aperta ai cittadini e agli utenti che vogliono visitare il territorio. Una concreta risposta alle attuali necessità del territorio che avrà importanti benefici economici, occupazionali e d’immagine, e che andrà a colmare il vuoto di un’offerta turistica limitata.

Il Corpo Musicale Santa Cecilia vuole dare vita a una iniziativa che possa dimostrare quanto è grande e generoso il cuore della Valsassina, ma soprattutto creare una rete di collaborazione tra le varie associazioni e non, che operano sul territorio. A questo scopo, ogni associazione partecipante potrà organizzare qualsiasi tipo di manifestazione, entro il 24 novembre 2019, durante la quale raccogliere fondi a sostegno della causa, utilizzando il logo dedicato al progetto solidale.

Il logo raffigura un cuore con al suo interno una chiave di violino, che vuole sottolineare il valore musicale e il legale tra i due corpi bandistici, unitamente a una montagna stilizzata che caratterizza entrambi i territori. Il tutto contornato dal giallo e verde che rappresentano i colori di Accumoli.

I fondi saranno raccolti attraverso un conto corrente messo a disposizione dalla Banca della Valsassina e gestito dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus.

Le donazione dovranno essere versate sul conto:
Banca della Valsassina
IT87 B085 1522 9000 0000 0501 306 - casuale "progetto Accumoli nel cuore"
Intestato a Fondazione comunitaria del Lecchese Onlus

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Aprile 1956 seduta inaugurale della Corte costituzionale italiana

Social

newTwitter newYouTube newFB