Lecco, 16 maggio 2017   |  

Lecco sceglie il nuovo segretario generale: è Sandro De Martino

Arriva da Vimercate il successore di Luccisano. Erano 25 i candidati per ricorprire l'incarico

CroppedImage720439-palazzobovara

Il Comune di Lecco rende noto che a partire da giovedì 18 maggio e fino al 31 maggio 2017, il dottor Sandro De Martino presterà servizio come segretario generale supplente del Comune di Lecco.

A decorrere dal 1° giugno e fino al perfezionamento delle procedure amministrative il dottor De Martino, attualmente titolare di sede presso il Comune di Vimercate, assumerà l’incarico di reggenza a scavalco tra i Comuni di Lecco e Vimercate.

Il Palazzo Bovara comunica inoltre che il nuovo segretario generale sarà al lavoro durante la prossima seduta del Consiglio comunale fissata per lunedì 22 maggio alle 19.00.

De Martino è stato scelto tra 25 candidati per succedere a Michele Luccisano, appena andato in pensione.

Classe 1969, cresciuto a Napoli, De Martino ha ricoperto analoghi incarichi per molti comuni italiani. Attualmente è segretario titolare della Segreteria convenzionata dei Comuni di Vimercate (MB) e Ornago(MB); Segretario dell’Unione dei Tre Parchi e titolare funzioni gestionali e dirigenziali di ragioneria e staff  dell’Unione; titolare funzioni dirigenziali dell’ Area Affari Generali e dell’Area Staff del Comune di Vimercate.
 
In passato ha ricoperto analoghi ruoli in molti comuni italiani, tra cui: Titolare della Segreteria Convenzionata dei Comuni di Casatenovo (LC) e Bellusco (MB) dal 01/11/2011 e  fino al 30/09/2015; consulente giuridico/amministrativo dell’Azienda Speciale “RETESALUTE”  per i Servizi alla persona del Distretto di Merate (LC)  - novembre 2010/novembre 2011 e da giugno 2013 fino al 31/12/2013;  componente, per conto del Comune di Casatenovo, del tavolo tecnico provinciale, coordinato dalla Prefettura di Lecco, per la redazione del Protocollo di legalità in materia di appalti di lavori pubblici – Anno 2012.

Soffermandoci sempre solo nel lecchese e dintorni, ha svolto numerosi incarichi “a scavalco” presso diverse sedi tra cui: Cabiate (CO), Mariano Comense (CO), Arosio (CO) e Carugo (CO), Casatenovo e Barzanò (LC), Oggiono e Bosisio Parini (LC), Garbagnate Monastero (LC), Carate Brianza (MB), Monticello Brianza (LC), Sirtori (LC), Cassago Brianza (LC), Lissone (MB), Seregno (MB) Vimercate (MB)  e la Provincia di Lecco.
 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Giugno 1894 il Comitato olimpico internazionale viene costituito alla Sorbona (Parigi) su iniziativa del barone Pierre de Coubertin

Social

newTwitter newYouTube newFB