Lecco, 10 gennaio 2018   |  

Il commissario Di Laura a capo della Squadra Mobile di Lecco

di Stefano Scaccabarozzi

Da pochi giorni ha preso servizio in Questura sostituendo il dirigente Marco Cadeddu.

Di Laura Guglielmino Atanasio

Il commissario Di Laura, il Questore Guglielmino e il capo di Gabinetto Atanasio

Danilo Di Laura, commissario capo della Polizia di Stato è il nuovo dirigente della squadra mobile della Polizia di Stato di Lecco. Sostituisce Marco Cadeddu trasferito a Bergamo a capo della Digos.

Il commissario Di Laura, classe 1979 e originario di Frascati, così si presenta: «Sono in Polizia dal 2000 e come agente assistente ho svolto un percorso fatto tra Napoli e Roma. La mia prima esperienza da funzionario è stata a Genova: alle volanti come funzionario di turno. Mi è poi stato assegnato il compito di dirigere il commissariato di Sestri Ponenti, mentre nell'ultimo anno sono stato vice dirigente delle volanti a Genova».

In questi primi giorni sta prendendo contatto con la realtà di Lecco: «è un ottimo posto, sono stato contento di questa destinazione. Il mio predecessore ha fatto un ottimo lavoro con la Mobile, la sua è un'eredità pesante e sarà difficile fare meglio.I risultati ottenuti nelle indagini sul Deep Web e al Ferrhotel hanno avuto risonanza anche a Roma. Metterò tutto il mio impegno per fare bene perché gli uomini che ho trovato sono molto in gamba».

I risultati nell'ultimo anno sul deep web, l'attività ferrhotel sono attività che hanno avuto risonanza anche a Roma.

Il mese scorso, un altro avvicendamento si è avuto presso la Questura di Lecco. Dal primo dicembre ha preso servizio come dirigente della divisione polizia amministrativa la dottoressa Giuseppina Menna che ha preso il posto del dottor Italo Cerini andato in pensione: «un pronto avvicendamento - sottolinea il questore Filippo Guglielmino  che è un segnale di attenzione che viene rivolto alla nostra Questura. Oggi le risorse a disposizione devo dire che sono adeguate. Abbiamo inoltre cercato di rendere più efficiente il personale, garantendo sempre la presenza di due volanti per turno».

Oggi presso la Questura di Lecco sono impiegati 190 persone che diventano 250 con la Stradale e la Polfer.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Luglio 2002, dopo 50 anni, scade il trattato della Comunità economica carbone e acciaio e questa è inglobata nell'Unione Europea

Social

newTwitter newYouTube newFB