Civate, 23 maggio 2018   |  

Il bosco della droga di Civate finisce a Striscia la Notizia

Un servizio di Max Laudadio fa luce sul pericoloso giro di spaccio in provincia di Lecco.

spaccio civate stiscia la notizia

Un'immagine del servizio di Max Laudadio sullo spaccio nei boschi di Civate

CLICCA QUI PER VEDERE IL SERVIZIO COMPLETO → http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/bosco-della-droga-a-civate_36300.shtml

Un “supermercato della morte”. Così Max Laudadio, storico inviato di Striscia a la Notizia, ha definito il giro di spaccio che affligge la zona boschiva di Civate, a pochi metri dalla stazione ferroviaria.

Una situazione di degrado che le telecamere del Tg satirico di Canale 5 hanno ben documentato, con un ampio servizio andato in onda mercoledì sera e partito dalla stazione del capoluogo di provincia. A Lecco, con poche e mirate domande, pare non sia difficile ottenere le indicazioni utili per raggiungere la piazza spaccio tra i boschi di Civate , dove lo smercio di droga (soprattutto eroina e cocaina) va avanti ormai da anni e nonostante le numerose operazioni anti-droga delle forze del ordine, che spesso si sono concentrate proprio in questa zona.

CLICCA QUI PER VEDERE IL SERVIZIO COMPLETO → http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/bosco-della-droga-a-civate_36300.shtml

spaccio civate stiscia la notizia 2

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Giugno 1280, in cambio della libertà, il marchese Guglielmo VII del Monferrato  cede Torino a Tommaso III di Savoia: da questa data la storia della città si legherà a quella dei Savoia

Social

newTwitter newYouTube newFB