Lecco, 21 aprile 2017   |  

Il 25 aprile in bicicletta: pedalata sui luoghi della Resistenza lecchese

Appuntamento su due ruote il 25 aprile alle 15 al Parco 7 marzo 1944,

44214db2 0acf 4d0e 91be 74111dcec560

Un altro modo per far rivivere i luoghi della Resistenza cittadina e ripercorrere le tappe storiche della Liberazione. L'iniziativa organizzata da Qui Lecco Libera e dal Comitato provinciale di Lecco dell’ANPI, dall’associazione Risuono, da FIAB Lecco ciclabile e dal Circolo Libero Pensiero, è rivolta a tutta la cittadinanza.

Appuntamento su due ruote il 25 aprile alle 15 al Parco 7 marzo 1944, luogo scelto non a caso per tener viva la testimonianza straordinaria di Pino Galbani, giovane operaio di Ballabio deportato a Mauthausen-Gusen insieme ad altri compagni della fabbrica Bonaiti e recentemente scomparso dopo anni spesi a favore della memoria dei più giovani. 

Il percorso -facile e alla portata di tutte le età- attraverserà il centro cittadino, il rione Pescarenico, per poi terminare nella piazza Garibaldi dove si terrà il "concerto resistente".

"Ci saranno brevi soste dove verranno ripercorsi fatti ed episodi che è fondamentale non disperdere. Momenti della storia di Lecco medaglia d'argento per la Resistenza che un colorato corteo di biciclette rimetterà in fila", spiegano gli organizzatori.

bici 25 aprile qll percorso

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Novembre 1877  Thomas Edison annuncia l'invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Questa invenzione permetterà poi l'utilizzo di apparecchi per la riproduzione del suono.

Social

newTwitter newYouTube newFB