Lecco, 03 ottobre 2018   |  

I brevetti? Un’opportunità per le Piccole e medie imprese

SI è tenuto il secondo pomeriggio tecnologico targato ApiTech

lezione Gattinoni

Cosa è un brevetto? Come è possibile brevettare la tecnologia? Questi i temi affrontati durante il secondo pomeriggio tecnologico organizzato da ApiTech, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Lecco, tenutosi ieri, martedì 2 ottobre, presso la sede Api di via Pergola.

Grazie alla presenza degli esperti dello studio Jacobacci & Partner spa, l’incontro dedicato alla tutela della proprietà intellettuale ha affrontato tutte le diverse fasi di sviluppo di un prodotto: ideazione, progettazione, prototipazione e commercializzazione.

“Per superare la crisi è necessario innovare. La proprietà intellettuale deve essere vista come un’opportunità da valorizzare per ottenere la competitività che ci viene richiesta dalla globalizzazione in cui quotidianamente operiamo – hanno spiegato Paolo Ernesto Crippa ed Enrico Eterno della Jacobacci – Proprio per questo è fondamentale diversificare l’utilizzo degli strumenti di proprietà intellettuale. Questi infatti possono essere uno spunto interessante, uno stimolo ed essere utilizzati come mezzo di negoziazione della tecnologia”.

A coordinare l’incontro Ileana Malavasi, responsabile per l’innovazione ApiTech, che ha ribadito l’importanza di organizzare incontri che facilitino il dialogo su tematiche tecniche non solo tra le aziende ma anche tra queste e il mondo della ricerca ed esperti di settore.

“La finalità di questi seminari è quella di creare una community di tecnici affinché ci sia network tra le competenze. Questo è uno degli obiettivi di ApiTech, la startup innovativa di Api che, grazie anche alla collaborazione con il Politecnico di Milano e il Cnr di Lecco, è in grado di supportare le imprese nella realizzazione di progetti di innovazione e sviluppo tecnologico” ha ribadito ad apertura dell’incontro il Direttore di Api, Mauro Gattinoni.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

10 Dicembre 1927 a Stoccolma la scrittrice Grazia Deledda riceve il Premio Nobel per la letteratura.

Social

newTwitter newYouTube newFB