Merate, 06 marzo 2019   |  

Gruppo Calvi: fondo di Dea Capital entra nel capitale

Prevista l'immissione di risorse finanziarie nell'azienda per proseguire il progetto di sviluppo

calvi merate

Dea Capital e illimity, la banca di Corrado Passera che si è quotata ieri a Piazza Affari, sono al fianco del gruppo Calvi per sostenere il suo sviluppo. Questa mattina è stato annunciato che Idea Ccr II, secondo fondo di debito e finanziamenti gestito da DeA Capital Alternative Funds SGR (societa' di DeA Capital), ha siglato un accordo con il gruppo Calvi per entrare nel capitale con una quota del 26%.

In più - rende noto Il Sole 24 Ore Radiocor - è prevista l'immissione di risorse finanziarie nell'azienda per proseguire il progetto di sviluppo da parte del fondo IDeA CCR II e illimity per complessivi 13,5 milioni e un parziale rifinanziamento, per 34 milioni, dell'esposizione esistente da parte di illimity.

La nota congiunta di Calvi, illimity e Dea Capital ricorda che Idea Ccr II il 28 dicembre 2017 aveva acquisito crediti verso il gruppo Calvi Holding per 63 milioni, pari al 72% dell'esposizione totale. La Calvi di Merate, controllata dalla famiglia Chini, opera nel settore dei profili speciali d'acciaio e dei sollevatori per carrelli elevatori. Ha un fatturato di circa 350 milioni e un ebitda pari a circa 28 milioni.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Marzo 1916  Albert Einstein pubblica la sua teoria della relatività

Social

newTwitter newYouTube newFB