Lecco, 30 novembre 2018   |  

Gruppi di cammino: premiate le realtà lecchesi con 10 anni di attività

Riconoscimenti per Barzanò, Calco, Ello, Lecco Ada Dlf, Lomagna, Missaglia, Molteno, Olginate, La Valletta Brianza - Santa Maria Hoè, Sirtori e Sirtori Sera,

IMG 7930

Il tradizionale incontro che ogni anno l’ATS della Brianza organizza con i walking leader dei gruppi di cammino del territorio per brindare insieme al Natale e al nuovo anno, è stato ieri anche l’occasione per festeggiare e premiare 11 gruppi del Lecchese che hanno raggiunto i 10 anni di attività.

Si tratta di un importante traguardo per i gruppi di cammino di Barzanò, Calco, Ello, Lecco Ada Dlf, Lomagna, Missaglia, Molteno, Olginate, La Valletta Brianza - Santa Maria Hoè, Sirtori e Sirtori Sera, tra i primi in Italia a poter festeggiare 10 anni di attività. Anche in questo caso il Lecchese si contraddistingue come territorio precursore per questo tipo di azioni e di un contesto ricco di socialità.

Il Direttore Sanitario dell’Agenzia di Tutela della Salute Silvano Lopez ha accolto i numerosi walking leader presenti ed evidenziato alcuni aspetti importanti del camminare e del farlo insieme: “Abbiamo raggiunto i 96 gruppi di cammino attivi sul territorio di Lecco e Monza, un numero impressionante che ha una ricaduta positiva davvero importante sullo stato di salute di tantissimi cittadini. Il mio ringraziamento va ancora una volta a voi, walking leader, che veicolate il messaggio dell’importanza del movimento per mantenere una buona salute”.

Il dott. Lopez ha poi condiviso un progetto importante che riguarda i gruppi di cammino: “Nel territorio della nostra ATS è attivo da quest’anno il progetto governo clinico, con il quale un Medico di Medicina Generale prescrive l’attività fisica ai proprio pazienti e può indirizzarli ai gruppi di cammino. L’attività fisica ha per molte patologie quindi lo stesso valore di un farmaco…e cosa è meglio, prendere un farmaco o fare una passeggiata in compagnia?”.

Durante la mattinata, nella sede ATS di Lecco, si sono ricordati anche importanti momenti del 2018, il raduno svoltosi a Colico con più di 1200 camminatori, “Passi di salute nel parco” a Monza e discusso sull’organizzazione del raduno dei gruppi di cammino 2018.

L’incontro è stato anche l’occasione per i responsabili dei programmi di screening dell’ATS per spiegare l’attività che l’Agenzia di Tutela della Salute svolge attraverso lo screening mammografico e del colon retto. Un altro messaggio importante di promozione della salute che sicuramente i walking leaders sapranno veicolare anche nelle rispettive comunità.

La mattinata si è conclusa ovviamente con un bicchiere di spumante e una fetta di panettone.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Gennaio 2005 in Somalia,  miliziani musulmani integralisti distruggono completamente il cimitero italiano di Mogadiscio. Dietro il vandalismo probabili interessi edilizi sulla zona.

Social

newTwitter newYouTube newFB