Dervio, 30 ottobre 2017   |  

Grande successo per la quarta edizione di “Degustando Dervio”

Oltre 1300 persone hanno completato il percorso e in centinaia hanno affollato anche i 9 punti di ristoro allestiti da gruppi ed associazioni

degustando 1

Grande successo per la quarta edizione di “Degustando Dervio” proposta sabato e domenica da Biblioteca e Amministrazione Comunale. Nelle 14 cantine presenti nel percorso allestito in centro paese, alcune proposte per la prima volta e recuperate ed aperte per l’occasione dopo un oblio di decenni, sono state proposte degustazioni enogastronomiche con specialità locali abbinate ad ottimi vini. Oltre 1300 persone hanno completato il percorso e in centinaia hanno affollato anche i 9 punti di ristoro allestiti da gruppi ed associazioni, complice anche il weekend tardo estivo che ha accompagnato la manifestazione.

Oltre un centinaio di volontari hanno collaborato per l’apertura delle cantine e l’organizzazione, coordinati dalle instancabili volontarie della biblioteca, anche per organizzare le iniziative collaterali che hanno riscosso altrettanto successo: la gara delle botti per le vie del paese, le esibizioni musicali itineranti, l’esibizione delle cheerleaders e lo spettacolo finale di giocoleria.

Molto apprezzate anche le iniziative dedicate ai bambini (un altro dei caratteri distintivi di questa manifestazione) con la loro cantina, il concorso a premi per la ricerca dei topolini e tanto altro. Sono state quindi molte le famiglie con bambini che hanno effettuato il percorso 8anche questa una caratteristica che differenzia l’evento derviese da altri simili). Mantenuta anche quest’anno poi la connotazione culturale dell’evento, con una mostra storica su Dervio distribuita tra le cantine ed altre mostre a tema riguardanti le castagne e il vino.

Il centro storico è stato pacificamente invaso per due giorni da una pacifica fiumana di persone, molte di loro giunte appositamente anche da molto lontano, che hanno unanimemente apprezzato l’organizzazione, la cura delle preparazioni gastronomiche e l’accoglienza dei gestori. In molti poi hanno frequentato anche il resto del paese che ha ricevuto indubbi benefici anche dal punto di vista turistico.

I visitatori hanno votato anche le cantine più apprezzate: al primo posto quella del lavatoio, caratterizzata da un profondo pozzo al suo interno, al secondo quella del “Cantun di ball” con la lunghissima scala, e al terzo posto quella del Caravedo, a più piani, che metteva in mostra anche delle moto. Un visitatore di Milano si è aggiudicato il premio tra i visitatori che hanno votato.

L’amministrazione Comunale e la biblioteca ringraziano i proprietari delle cantine, i gestori, tutti i volontari organizzatori delle varie iniziative, i fornitori e gli sponsor, e danno appuntamento alla prossima edizione.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Novembre 2005  Angela Merkel è il nuovo cancelliere della Repubblica Federale Tedesca, prima donna a ricoprire questa carica in Germania

Social

newTwitter newYouTube newFB