Lecco, 16 maggio 2020   |  

Gli studenti della Maria Ausiliatrice di Lecco a scuola di impresa

Video cartoon della durata di circa due minuti per sensibilizzare i bambini della scuola primaria

Festval dell ambiente e della sostenibilita Lecco 600 x 450

La classe terza AFM dell’Istituto Maria Ausiliatrice di Lecco, come ormai da tradizione per tutte le terze dell’istituto, sta partecipando al progetto Impresa in Azione di Junior Achievement che prevede la creazione di una mini-impresa di studenti.

In questo periodo di lockdown, come veri e propri imprenditori, non si sono fermati, ma hanno deciso di contribuire, nel loro piccolo, con due importanti iniziative che si basano sui loro valori aziendali: SOSTENIBILITA' e SPORT, per cui nascono:
Rainless per il sociale https://rainlessja.wixsite.com/rainless/blog/categories/concorso-ambiente

Video cartoon della durata di circa due minuti per sensibilizzare i bambini della scuola primaria sul tema della sostenibilità ambientale. Quest’idea è nata dalla necessità di arricchire anche le loro conoscenze sul tema approfittando della modalità DAD.

I video sono stati creati attraverso il sito web “Powtoon”. Dopo la visione dei video, i bambini delle classi aderenti all’iniziativa, potranno partecipare al concorso realizzando un piccolo fumetto illustrato nel quale racconteranno ciò che hanno appreso attraverso i video.
I vincitori di questo concorso avranno la possibilità di poter vedere il proprio disegno sul packging del prodotto di Rainless.

L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata anche dal Comune di Lecco che si è detto ben contento di patrocinare tale proposta.
Rainless per lo sport https://rainlessja.wixsite.com/rainless/blog/categories/rainless-per-gli-sportivi

Brevi video dove vengono illustrati diversi esercizi che possono essere svolti senza alcuna difficoltà anche a casa. I video sono stati registrati in collaborazione con Andrea Bertoldini, sciatore alpino a livello agonistico, Ian Rocca, freeskier di Livigno, Davide Cazzaniga, sciatore alpino della squadra nazionale italiana, ed è previsto il coinvolgimento di altri atleti.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

2 Giugno 1946 con un referendum istituzionale gli italiani decidono di trasformare l'Italia da monarchia a repubblica (12.717.923 voti contro 10.719.284). Dopo questo referendum il Re d'Italia Umberto II di Savoia lascia il Paese

Social

newTwitter newYouTube newFB