Lecco, 13 aprile 2017   |  

Gli alunni della Pietro Scola adottano 10 bambini a distanza

I bambini della Pietro Scola sono riusciti a raccogliere 6.000 € per adottare 10 bambini a distanza.

bambini adottati avsi 2017I bambini della scuola primaria “Pietro Scola” hanno festeggiato ieri il successo per la campagna di raccolta fondi a sostegno di 10 adozioni a distanza in tutto il mondo. La scuola di Lecco ormai da anni aiuta 10 bambini, sostenendoli negli studi, tramite l’associazione AVSI: “durante l’Avvento e la Quaresima proponiamo ai nostri alunni alcuni piccoli gesti concreti perché, come diciamo sempre a loro, non si è mai troppo piccoli per fare del bene” spiega la preside Annamaria Formigon.

“Quest’anno grazie alla vendita dei biglietti della lotteria, ai tornei di calcio e alle rinunce della quaresima abbiamo raccolto più di 6.000 € che ci permettono di continuare a sostenere le adozioni a distanza. Ogni venerdì i bambini hanno rinunciato alla merenda e hanno portato un’offerta, in cambio a ciascuno veniva dato un semplice panino. La cosa più bella è stata sicuramente vedere la gioia con cui hanno fatto questi gesti: i bambini più riuscivano a donare più erano felici. Soprattutto nel gesto della merenda: perché stavano rinunciando a qualcosa di veramente loro per aiutare gli altri. Alcune classi della scuola sono in costante contatto epistolare con i bambini adottati a distanza: un gesto semplice, ma che fa scoprire loro l’orizzonte grande al quale ogni giorno bisogna guardare”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

27 Giugno 1980 il Dc9 I-Tigi Itavia Ih870, in volo da Bologna a Palermo, partito con due ore di ritardo, esplode nei cieli a Nord di Ustica, 81 le vittime, di cui 13 bambini

Social

newTwitter newYouTube newFB