Lecco, 11 giugno 2018   |  

Ghezzi eletto a Calolzio, confermati Polti e Villa a Oliveto e Robbiate

Il primo cittadino del neonato Comune di Valvarrone è Luca Buzzella

sindaci eletti 2018

Ghezzi, Polti, Villa e Buzzella

Come era nelle previsioni Marco Ghezzi, candidato sindaco per la coalizione del Centrodestra, ha vinto le elezioni divenendo il nuovo primo cittadino calolziese. Dopo aver perso 5 anni fa contro Cesare Valsecchi, a causa delle devisioni nel proprio schieramento, questa volta Ghezzi ha ottenuto una netta affermazione. Per l'esponente del Centrodestra 3336 voti pari al 59,63%. L'ex sindaco Valsecchi si ferma al 21,68% con 1231 preferenze, terzo posto per Diego Colosimo di Cambia Calolzio con 780 voti (13,73%), quarto Roberto Monteleone con 281 preferenze pari al 4,94%.

Riconferma invece a Oliveto Lario per il sindaco uscente Bruno Polti che ha conquistato il primo posto in tutti e tre i collegi. Nulla da fare per Fabio Sampietro e Pierfranco Negri. Per Polti 383 voti (59,3%), per Sampietro 164 (25,4%) e per Negri 99 voti (15,3%).

Anche Daniele Villa, sindaco uscente di Robbiate, ha riconquistato la fiducia dei propri cittadini, prevalendo su Alessandro Danza, che rappresentava le minoranze unite. Per Villa 1457 voti (65,69%) contro i 766 di Danza (34,30%).

Il primo sindaco della Valvarrone è invece Luca Buzzella, già primo cittadino di Introzzo, Comune che insieme a Vestreno e Tremenico si è unito per dare vita al nuovo Municipio. Ha avuto la meglio su Barbara Maglia (Lista civica per Valvarrone), già vice sindaco di Vestreno. Per Buzzella 201 preferenze (64,83%) contro le 109 di Maglia (35,16%). Al voto si era recato il 58% degli aventi diritto.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Ottobre 2003 a Roma, in piazza San Pietro viene beatificata Madre Teresa di Calcutta.

Social

newTwitter newYouTube newFB