Lecco, 09 maggio 2019   |  

Galimberti: su tasse e infrastrutture il Governo latita un po'

Il presidente della Camera di Commercio Como-Lecco: serve un cambio di passo per avvicinarsi di più alle esigenze delle imprese.

marco galimberti 2019

Marco Galimberti

"Tasse e infrastrutture sono temi evergreen ma che oggi hanno ancora maggior significato, in un mercato che ha tempi rapidissimi. Noi non possiamo essere eccellenti all'interno della nostra azienda e poi fuori dal cancello bloccarci perché si è in coda. Abbiamo la necessità di muovere persone e merci e quindi di avere infrastrutture adeguate. Sulle tasse continuiamo a dire che se si lascia qualche soldo in più nelle tasche degli imprenditori, sono risorse che poi vengono investite nelle aziende. Su questi temi il Governo è un po' latitante, serve un cambio di passo per avvicinarsi di più alle esigenze delle imprese". Lo ha detto il presidente della Camera di Commercio Como-Lecco Marco Galimberti, oggi nella sede camerale cittadina per la presentazione del rapporto dell'osservatorio provinciale del mercato del lavoro.

Galimberti ha poi toccato il tema della formazione: "C'è mancanza di personale specializzato negli ambiti importanti, cioè quelli che servono alle imprese. Spesso e volentieri le aziende devono formare le professionalità al proprio interno, partendo dall'apprendistato, con processi molto lunghi e con il rischio che alla fine la persona scelga strade differenti. La formazione invece, che deve essere mirata per quello che serve al mercato, dovrebbe avvenire fuori dalle aziende e poi naturalmente le imprese faranno la loro parte. Inoltre servono strumenti affinché le donne possano entrare nel mondo del lavoro senza dover rinunciare alla famiglia, ma potendo conciliare i tempi".

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Maggio 1986 la Comunità Europea adotta la bandiera europea

Social

newTwitter newYouTube newFB