Lecco, 02 luglio 2019   |  

Fondazione Borsieri in festa per i 100 anni del signor Giovanni

Nato ad Acquate di Lecco il 12 giugno1919 dove è cresciuto, sposato e diventato padre di Ivano e nonno di 2 nipoti.

articolo giovanni 100 anni

Il signor Giovanni Colombo ha raggiunto la quota di 100 compleanni, importante ricorrenza festeggiata negli scorsi giorni alla Fondazione Borsieri.

Nato ad Acquate di Lecco il 12 giugno1919 dove è cresciuto, sposato e diventato padre di Ivano e nonno di 2 nipoti. Dal marzo 2018 risiede presso gli alloggi protetti della Fondazione Borsieri. Essendo un grande appassionato di ballo liscio, i festeggiamenti per il suo compleanno non potevano iniziare che con un valzer, dove lui stesso ha aperto le danze. Presenti alla festa numerose persone: oltre ai familiari, l’assessore al bilancio del comune di Lecco il signor Lorenzo Goretti, il prevosto di Lecco Mons. Davide Milani, tutti gli ospiti della Fondazione Borsieri con molti familiari, amici e volontari della struttura.

La giornata dei 100 anni per il signor Giovanni è stata molto intensa. Iniziata al mattino con la S. Messa alle 10.00 celebrata da Don Renzo Riva cappellano della Fondazione Borsieri e grande amico di Giovanni e proseguita con il pranzo speciale nel salone del terzo piano della struttura con gli amici degli APA.

Alle 16.00 ritrovo al piano terra dove tra il salone e il bellissimo giardino annesso, si sono radunati tutti gli ospiti della Borsieri e le persone che hanno voluto essere presenti per festeggiare il centenario. Dopo un primo momento di congratulazioni e doni da parte dell’assessore del comune di Lecco, della direzione di Borsieri, degli ospiti e dei loro familiari, si è proseguito con canti e balli. Non è mancato naturalmente il taglio della torta e il brindisi con un ottimo spumante gradito anche dal festeggiato.

Giovanni, nonostante la veneranda età raggiunta, ha mostrato di gradire e apprezzare i festeggiamenti e soprattutto il valzer con una dolce signora che lo ha invitato a ballare e i numerosi baci dalle donne presenti. La gioia e l’emozione provate durante tutta la giornata rimarranno nel cuore dei presenti e del festeggiato. Non ci resta che augurare al Sig. Giovanni di poter festeggiare numerosi altri compleanni.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Luglio 1902  Willis Haviland Carrier realizza il primo impianto di aria condizionata

Social

newTwitter newYouTube newFB