Lecco, 06 febbraio 2020   |  

“Far crescere l’umano. Bisogno educativo e scuola oggi”

L’incontro è in programma sabato 8 febbraio all’Università Cattolica di Milano

Schermata 2020 02 06 alle 14.35.09

La Fondazione don Giovanni Brandolese e Confindustria Lecco e Sondrio uniti per riflettere sulla scuola di oggi.

Condividendo la necessità di mettere al centro del dibattito sociale il tema dell’educazione e della libertà di scelta, Fondazione Brandolese e Confindustria Lecco e Sondrio hanno deciso di promuovere il collegamento con il convegno “Far crescere l’umano. Bisogno educativo e scuola oggi” in programma sabato 8 febbraio a Milano, presso l’Università Cattolica.

Promosso dalle Associazioni Il Rischio Educativo, Cdo Opere Educative, Diesse, Disal, Portofranco l’incontro verrà trasmesso, a partire dalle ore 10.00, in collegamento nella sala conferenze della sede lecchese di Confindustria Lecco e Sondrio in via Caprera 4. Ingresso libero.

Rivolto agli insegnanti e a tutti coloro che gravitano intorno al mondo della scuola, il convegno pone al centro del dibattito la formazione dei giovani a trecentosessanta gradi.

Inoltre il convegno vuole offrire un contributo di riflessione all’evento che il Santo Padre, papa Francesco, ha promosso per il 14 maggio 2020 in Vaticano sul tema “Ricostruire il patto educativo globale”.

“Il tema della libertà scolastica e dell’educazione è cruciale per la nostra società – spiega Plinio Agostoni – Abbiamo intrapreso un importante percorso di collaborazione con Confindustria per riflettere insieme su un tema che sta estremamente a cuore a entrambi. Tutti noi dovremmo avere la preoccupazione di come crescere gli uomini e le donne di domani, preparandoli al mondo e alle sfide che la vita riserva a tutti noi”.

“Crediamo che il tema dell’education e il dibattito sull’offerta formativa, vista in tutte le sue declinazioni, siano importanti anche per il sistema delle imprese - evidenzia il Presidente di Confindustria Lecco e Sondrio, Lorenzo Riva. Come è noto, ci sono particolarmente care le questioni dell’alternanza scuola-lavoro, della formazione duale, del rapporto con gli istituti superiori, professionali e tecnici in particolare, nella logica di sostenere lo sviluppo di persone con le competenze che il sistema produttivo richiede per la competitività e la crescita”.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

27 Febbraio 1940 viene scoperto il carbonio-14, un isotopo radioattivo del carbonio

Social

newTwitter newYouTube newFB