Lecco, 08 gennaio 2018   |  

Ennesima giornata nera sui treni dei pendolari Lecco-Milano

Ritardi dovuti a un investimento mortale a Monza.

treni

Giornata decisamente negativa per i pendolari della Sondrio-Milano, ancora una volta alle prese con cancellazioni e cattivo servizio. Il disagio ha riguardato migliaia di pendolari della linea ferroviaria Tirano-Lecco-Milano.
    Stamattina è stato soppresso il convoglio delle 5 da Tirano, in Valtellina, poi quello in partenza alle 10 da Morbegno (Sondrio) arrivato dimezzato nel numero delle carrozze per problemi a una sezione, quindi tolta, e con le porte delle altre che non si aprivano. Non c'erano problemi di gelo o di neve.  E viaggiatori, molti al rientro a Milano dopo le vacanze di Natale, pigiati come sardine con bagagli negli angusti spazi dei corridoi.
    E stasera alla stazione di Lecco sono stati annunciati ritardi fra i 120 e i 150 minuti dei convogli diretti in Valtellina e provenienti dalla stazione Centrale di Milano per l'investimento mortale sui binari di una persona poco prima dell'arrivo allo scalo ferroviario di Monza.

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Luglio 2002, dopo 50 anni, scade il trattato della Comunità economica carbone e acciaio e questa è inglobata nell'Unione Europea

Social

newTwitter newYouTube newFB