Lecco, 11 aprile 2017   |  

"Energie per l’Italia" inizia il suo percorso anche a Lecco

Piazza e Nava: “Valori e visioni in cui ci riconosciamo, una sfida importante per il futuro del centro-destra e del Paese”

17883956 10212821215076071 7272117932019043936 n

"Una nuova sfida per chi si riconosce nei valori del centro-destra e in una visione della politica come impegno, un percorso che ci convince per contenuti, toni e chiarezza di collocazione, una persona – Stefano Parisi – per la quale vogliamo spenderci”. Con queste parole ieri sera Mauro Piazza e Daniele Nava hanno spiegato a oltre settanta persone nella sede di Libertà Protagonista a Lecco la loro scelta di aderire al movimento “Energie per l’Italia”. Una decisione che hanno voluto condividere con gli amici, gli amministratori e i simpatizzanti che a loro fanno riferimento sul territorio lecchese.

“Nella proposta di Stefanio Parisi ci riconosciamo, così come vogliamo riportare con lui la politica a parlare lo scomodo linguaggio della verità – hanno proseguito – Il percorso è difficile, la sfida è grande, ma con il sostegno di tutti vogliamo contribuire a costruire un centrodestra liberal-popolare”.

Piazza e Nava hanno quindi concluso: “A Roma il 1° aprile alla convention nazionale di Parisi abbiamo respirato un’aria nuova, un’aria che fa star bene chi vede la politica come servizio, un’aria che riporta all’orgoglio di fare politica per passione e per gli altri. Quest’aria vogliamo respirarla con tutti voi”.

 

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Aprile 1915 a Londra, Sidney Sonnino, per conto del Regno d'Italia, firma un patto con Gran Bretagna e Francia, impegnandosi ad entrare in guerra contro la Germania e l'Austria

Social

newTwitter newYouTube newFB